La tredicesima edizione di X Factor ha acceso i motori. Lo scorso 12 settembre è andata in onda la prima puntata del celebre talent show di Sky. Durante le prime audizioni si sono alternati sul palco molti talenti, ma ad attirare in modo particolare l’attenzione dei giudici è stata la giovanissima Sofia Tornambene, in arte Kimono.

Originaria di Civitanova Marche, la talentuosa sedicenne ha conquistato l’intera nuova squadra di giudici (Mara Maionchi, Malika Ayane, Sfera Ebbasta e Samuel dei Subsonica) interpretando un suo inedito, intitolato “A domani per sempre”. Il brano è stato scritto da lei a soli quattordici anni e le ha consentito di accedere direttamente ai bootcamp grazie ai quattro “si” ricevuti, come prevede il nuovo regolamento.

https://www.instagram.com/p/BwzUchxIfOI/?utm_source=ig_web_copy_link

Nonostante la giovane età, Kimono (nome d’arte scelto per la grande passione verso il karate) non è nuova alle scene musicali e televisive. Infatti prima di cimentarsi con i provini di X Factor 2019 ha partecipato anche all’ultima edizione di Sanremo Young, condotto da Antonella Clerici. Anche in quell’occasione convinse la giuria e il pubblico con la sua delicata espressività, guadagnando la medaglia d’argento nella finalissima di Raiuno.

“Sei una bomba già da come sei arrivata sul palco e da quello che hai detto si capisce che tu per avere 16 anni sei molto più avanti. Poi hai iniziato a cantare, hai pure spaccato e non so cos’altro dirti se non che sei una bomba”, commenta sbalordito Sfera Ebbasta subito dopo la sua esibizione. Gli fa eco la Maionchi: “Mi fai un po’ paura… 16 anni, ammazza, sei molto brava. Sei molto più avanti rispetto alla età che hai. Forse è proprio la tua natura che ti spinge e a vivere una vita già prossima”. Promossa a pieni voti anche dalla “severa” Malika: “Io sono sorpresa dalla maturità della tua scrittura, come hai sviluppato la melodia. L’unica cosa che mi chiedo è se adesso sei così tra dieci anni cosa ci combini? Brava veramente”. Samuel non ha nulla da aggiungere e così chiude: “Hai conquistato tutti. Brava complimenti”.

https://www.instagram.com/p/B24FGM7iVmS/?utm_source=ig_web_copy_link

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo


Musica Italiana, News. Irene Ghiotto riceve il Premio Anatomia Femminile al Mei25 e lancia il singolo “Assurdità”

Musica Italiana, Recensioni. Linea Gotica: 23 anni fa usciva il disco manifesto dei C.S.I.