Un duetto con Sting per lanciare in grande stile il nuovo album in uscita il prossimo 23 ottobre: così Melody Gardot, si presenta nuovamente al proprio pubblico dopo un silenzio durato ben cinque anni.

Sonorità pop e ritmi latineggianti caratterizzano il duetto fra la Gardot e Sting, le cui inconfondibili voci si amalgamano alla perfezione. I due artisti hanno scritto di loro pugno la canzone, con la collaborazione del chitarrista Dominic Miller e del produttore francese Jen Jis.

Presentando il loro duetto, tanto Sting quando Melody Gardot si sono detti entusiasti del lavoro. “Questa nuova canzone – ha detto Sting – è permeata da un’allegria contagiosa, ed è stato molto divertente intrecciare la mia voce con quella, deliziosa, di Melody Gardot. Spero che si percepisca il nostro sorriso mentre cantiamo”.
“Durante questi tempi tanto complicati – ha aggiunto Melody – collaborare è l’unica salvezza per noi musicisti. È stata una tale sorpresa quando Jen Jis si è presentato con questa traccia, e scoprire poi che si trattava di un duetto con Sting! Se da un lato riconosco che sia qualcosa di lontano dal mio genere abituale, mi allettava l’idea di mettermi alla prova con qualcosa di nuovo… questa è la musica!”.

Sting and I got together to make a Little Something and it's out today!! Decca Records Verve Records

Pubblicato da Melody Gardot su Venerdì 4 settembre 2020

MELODY GARDOT/STING – LITTLE SOMETHING | IL TESTO

We could be a little something
I’ll be everything you wanted
I could bring you real comfort
Give you a break from loving
I’m trying more than just a little
I wanna meet you in the middle
Reading you is like a riddle
I really wanna figure you out

Don’t you worry what you’re gonna lose
In the heat of the moment
We’re rushing into something new
But we’re keeping it focused

Don’t call me lover
Stop thinking ‘bout it, thinking ‘bout it
I’m not the others
We could keep it simple as
La di da di da
We could keep it simple as
Don’t call me lover
Stop thinking ‘bout it, thinking ‘bout it

We could be a little something
The melody you keep on humming
A feeling so sweet and subtle
A last piece to your puzzle
I know you’re gonna feel like running
Wouldn’t give my love for nothing
I’ll be everything you wanted
Tell you that I won’t let you down

Don’t you worry what you’re gonna lose
In the heat of the moment
We’re rushing into something new
But we’re keeping it focused

Don’t call me lover
Stop thinking ‘bout it, thinking ‘bout it
I’m not the others
We could keep it simple as
La di da di da
We could keep it simple as
Don’t call me lover
Stop thinking ‘bout it, thinking ‘bout it

We could be a little something
We could be a little something
We could be a little something
We could be a little something

Don’t call me lover
Stop thinking ‘bout it, thinking ‘bout it
I’m not the others
We could keep it simple as
La di da di da
We could keep it simple as
Don’t call me lover
Stop thinking ‘bout it, thinking ‘bout it

Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: Copertina del singolo

TAG:
Melody Gardot musica internazionale Nuove Uscite Sting

ultimo aggiornamento: 11-09-2020


Lapo Elkann a Verissmo: “A 13 anni hanno abusato di me”

Biondo, “Bali e Dubai”: un singolo estivo da dimenticare