Se non fosse stato per il Covid l’avremmo visto al cinema, ma DISNEY lo ha presentato su Disney + come regalo di Natale, senza costi aggiuntivi per gli abbonati.

Diretto da PETE DOCTER, ‘Soul’ è un film di animazione così poetico da non sembrare affatto un film per bambini. E’ un progetto cinematografico che punta a rispondere a grandi domande come ‘Chi siamo?’, ‘Da dove veniamo?’…

La PIXAR, si sa, è la madre di tutti i film di animazione. Da TOY STORY a NEMO, da UP a INSIDE OUT… ma il nuovo cartone animato SOUL costituisce un vero e proprio balzo avanti per il futuro della Pixar, perché la sua nuova storia ha esplorato un territorio nuovo.

Quando il protagonista, Joe Gardner muore e finisce nel mondo delle anime, si ritrova in un territorio sul filo di due mondi, così come accadde per Alice nel Paese delle Meraviglie o per COCO nel mondo dei morti (Disney/Pixar).

Con questo film, la Pixar punta l’attenzione sul valore delle piccole cose e sull’essenza della vita stessa. Non stiamo parlando quindi di semplici cartoni animati ma di veri e propri capolavori di poesia raccontata per immagini e colonne sonore da premi Oscar!

Quando vedremo Soul dovremo stare attenti alle scene che rappresentano il quotidiano, che nella giornata di ciascuno di noi costituirebbero una parentesi. Una doccia, un taglio di capelli, una lezione noiosa o un viaggio in metropolitana, che diventano qui una trasposizione cinematografica di storie emozionanti come se non ci fosse un domani.

Presentato l’11 ottobre 2020 al London Film Festival, lo possiamo vedere finalmente su Disney +!

TAG:
Disney Pixar soul

ultimo aggiornamento: 27-12-2020


OA PLUS MUSIC AWARDS 2020. Chi sono i “Migliori ex talent” dell’anno? Vince Elodie – ECCO LA TOP 10

GFVip5. Puntata speciale di Capodanno: ecco cosa accadrà nella casa