Quattro punti sotto l’occhio e tre denti scheggiati

Presa a pugni in faccia dalla 28enne Vyvianna Quinonez, in un aereo della Southwest Airlines, sul volo 700, partito da Sacramento e diretto a San Diego. Il diverbio, nato per la mancata osservanza delle regole da parte della passeggera, è costato alla hostess una ripetizione di pugni al volto, che le hanno provocato una ferita da quattro punti di sutura sotto l’occhio sinistro e tre denti scheggiati.

Il tutto è accaduto lo scorso 23 maggio, come riporta Libero ed è costato alla Quinonez l’accusa di aggressione dalla Corte Federale, complice anche il fatto che la violenta scena sia stata interamente ripresa dai telefonini di alcuni passeggeri.

La Southwest Airlinese ha invitato le compagnie aeree a reagire con più forza contro chi rifiuta il rispetto delle regole e a fare pressioni per più commissari dell’aviazione federale sui voli.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Foto: LaPresse

TAG:
aereo Hostess orrore Picchiata terrore Volo

ultimo aggiornamento: 04-09-2021


Muore da solo in casa a Treviso, i suoi cinque cani lo sbranano per sfamarsi

Verona, ragazza di 27 anni trovata morta in casa in un lago di sangue