Solo pochi giorni fa, la bella protagonista di Basic Instinct, Sharon Stone, aveva lanciato un appello pubblico affinchè tutti i suoi fan pregassero per il piccolo nipotino che versava in fin di vita, ma purtroppo, River, non ce l’ha fatta.

Il figlio del fratello dell’attrice americana, era affetto da una patologia chiamata MODS (da Multiple Organ Dysfunction Syndrome ndr), ossia una insufficienza totale multiorgano che lo aveva fatto aggravare improvvisamente negli ultimi giorni.

La Stone, attraverso Instagram, aveva pubblicato la foto del piccolo intubato e aveva espressamente chiesto che si avesse un pensiero per lui al fine di poter assistere ad un miracolo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sharon Stone (@sharonstone)

River è morto ieri e l’artista, presente in questi giorni al Festival di Venezia, sopraggiunta la notizia dell’aggravarsi delle condizioni del piccolo, ha fatto di tutta fretta i bagagli ed è rientrata in America per stare vicino al fratello e vivere così la sofferente perdita con i famigliari tutti.

Sharon Stone ha voluto dare l’addio anche attraverso i social con un toccante video ricordo del bellissimo e sfortunato River.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sharon Stone (@sharonstone)

Crediti Foto: sharonstone/Instagram

TAG:
festival di venezia MODS morte River Stone Sharon Stone

ultimo aggiornamento: 31-08-2021


Milano, cade dal monopattino e muore un ragazzino 13enne

Macabro mistero a Taranto, uomo vestito da donna trovato mummificato in una cava: è Francesco cercato anche da Chi l’ha visto?