Oramai al Grande Fratello sono più le polemiche legate ad esternazioni poco politically correct che altro. Fino ad oggi, infatti, sono stati 5 gli squalificati per presunte bestemmie o per aver leso la sensibilità con parole razziste e sessiste.

Alda D’Eusanio è l’ultima che ne ha pagato le conseguenze avendo parlato impropriamente del compagno di Laura Pausini quando lo ha accusato di essere un uomo violento, cosa questa che ha fatto scattare una denuncia a Mediaset e l’espulsione immediata della giornalista.

Ma è di queste ore la notizia che un’altra concorrente potrebbe rischiare la squalifica: Samantha De Grenet. La cinquantenne romana, parlando con Andrea Zelletta, lo ha apostrofato con il termine “autistico” facendo immediatamente indignare il web che ne chiede l’immediata uscita dal gioco.

La De Grenet, era già stata salvata dalla produzione a pochi giorni dal suo ingresso per aver rivolto a Stefania Orlando la seguente frase: “ti ammazzo”, frase che, in passato era stata causa di espulsione immediata bei riguardi di Clemente Russo.

Si salverà anche questa volta oppure sarà applicato, com’è giusto che sia, il detto “la legge è uguale per tutti?”.

 

Crediti Foto: samanthadegrenet/Instagram


Il Cantante Mascherato, Alberto Matano è il Pappagallo? Il tweet citato e gli indizi “sospetti” di Milly Carlucci a La Vita in Diretta

Bolzano, le rivelazioni dell’autopsia: Laura strangolata senza aver avuto il tempo di difendersi. Una corda sequestrata in casa è l’arma del delitto?