I social, oramai, sono sempre più fuori controllo e ad appannaggio della frustrazione umana, soprattutto se si parla di fanatici del calcio che, non avendo più a disposizione le curve degli stadi per dare via libera allo sfogo, utilizzano il web per colpire il malcapitato di turno.

Purtroppo, però, può capitare che il bersaglio non sia l’interessato, ma un componente legato direttamente o indirettamente alla persona in questione ed è ciò che infatti è successo a Nicolò Pirlo, il figlio diciassettenne del tecnico juventino, Andrea, che ha subito minacce di morte su Instagram.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da NICOLÓ PIRLO (@nickpirlo_10)

La squadra bianconera non sta attraversando un’annata facile a livello di risultati e i tifosi, non essendo abituati a queste debacle, non solo se la stanno prendendo con l’allenatore, ma anche con Nicolò che non ha voluto mettere a tacere la cosa e ha fatto una denuncia pubblica attraverso il proprio account: “La mia colpa è essere figlio di Pirlo. Mettetevi nei miei panni e vedete come vi sentite”.

Da ieri tanti volti noti stanno solidarizzando con Andrea Pirlo, a partire proprio da Lapo Ellkann: “Pirlo sono con te: la famiglia non si tocca mai”. 

Segui OA Plus su Instagram

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

 

 

 

Crediti Foto: juve_4ever1897/Instagram

TAG:
Andrea Pirlo calcio juventus Minacce di morte Nicolò Pirlo

ultimo aggiornamento: 27-04-2021


Cure domiciliari anti Covid, ecco le nuove regole del ministero della Salute: niente antibiotici e cortisone, sì alla terapia con gli anticorpi monoclonali

Ex volto di Uomini e Donne arrestato per aver scippato una donna nel centro storico di Sanremo