Ecco la nuova rubrica 80PARADE Cosa resterà degli anni 80? con 5 brani tratti dalle classifiche settimanali e annuali italiane degli anni ‘80.

Un’occasione imperdibile per riscoprire canzoni e artisti che hanno segnato un’epoca che sta vivendo un momento speciale di rivalutazione.

Questa settimana Martinelli, Europe, Visage, Gianni Morandi, Alphaville

Cenerentola – Martinelli [#16, 1985]

I Martinelli, gruppo musicale composto da Aldo Martinelli e Simona Zanini, nel 1985 sbancano con la hit “Cenerentola” ottenendo enorme successo persino nella Germania dell’Ovest, in Austria, Svizzera e Francia.

Superstitious – Europe [#10, 1988]

La band svedese Europe nel 1988 pubblica il quarto album in studio, “Out of This World“. A trainare l’album viene scelto il singolo “Superstitious“, composto dal leader Joey Tempest.

Fade to grey – Visage [#8, 1981]

Sul finire del 1980 “Fade to Grey” invade i club di Londra ( non solo) e segna l’inizio del movimento new romantic, sottogenere della new wave: autori del capolavoro i Visage di Billy Currie, Midge Ure e Steve Strange (tra gli altri).

Varietà – Gianni Morandi [#4, 1989]

Nel 1989 Gianni Morandi è protagonista del panorama musicale italiano di fine decennio con l’album “Varietà” che viene lanciato con l’omonimo singolo composto da Mario LavezziMogol. L’album ottiene un buon successo grazie al secondo singolo “Bella signora”.

Forever Young – Alphaville [#4, 1984]

Nel mese di settembre del 1984 la band synth-pop tedesca Alphaville pubblica la hit “Forever Young” contenuta nell’omonimo album di debutto della band, formata da Marian Gold, Bernhard Lloyd e Frank Mertens.

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su TWITTER

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su INSTAGRAM

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Le Endrigo, dal palco di X Factor l’urlo contro sessismo e maschilismo tossico

Nava, dall’Iran a X Factor fra musica elettronica ed atmosfere orientali