Chi si nasconde dietro il nome La Rappresentante di Lista? La band scelta da Amadeus per partecipare al Festival di Sanremo 2021. Ecco qui l’approfondimento per lo speciale SCOPRIAMO SANREMO 2021.

La band si forma nel 2011 quando Veronica Lucchesi (di Viareggio) e Dario Mangiaracina (di Palermo) si incontrano per alcune esperienze teatrali tra cui un corso di teatro tenuta dalla regista siciliana Emma Dante. Il nome (e la canzone omonima) prende spunto dal Referendum sull’acqua pubblica del 2011, in cui Veronica si iscrisse come rappresentante di lista.

Nel 2014 esce il primo album “(per la) Via di casa” con l’etichetta Garrincha Dischi e iniziano a girare la penisola con i primi concerti e i primi festival come la Garrincha Loves Milano, dove al Carroponte di Milano divisero il palco con L’Officina della Camomilla, L’Orso e Lo Stato Sociale.

Arrivano poi “Bu Bu Sad” e il folgorante “Go Go Diva”, pubblicato nel 2018 e il successo inizia a crescere: Paolo Sorrentino inserisce il singolo “Questo corpo” nella serie “The New Pope” e nel 2019 si esibiscono al Concerto del Primo Maggio.

Si susseguono tour (sempre più spettacolari) e collaborazioni con i colleghi DimartinoGiovanni Truppi, fino al 2020 quando sono ospiti di Rancore proprio sul palco di Sanremo 2020 nella reinterpretazione della canzone “Luce (tramonti a nord-est)” di Elisa.

A Sanremo 2021 presenteranno “Amare”, il brano incentrato sulla potente voce di Veronica, vede la produzione del sapiente Dardust.

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Buon compleanno Patti Smith e Jay Kay! Ecco una playlist condivisa

“Pelusa”, dal Salento l’omaggio di Antonio Ancora a Diego Armando Maradona