Terzo appuntamento con AmaSanremo questa sera alle ore 22,45 su Rai1 e Radio2 per scegliere alcuni dei Giovani che andranno a Sanremo Giovani 2020.

M.e.r.l.o.t., Wrongonyou, Greta Zuccoli e Le Larve hanno già staccato il biglietto per la finale del 17 dicembre in diretta dal Teatro del Casinò di Sanremo e aspettano di conoscere gli altri sei che completeranno la formazione della finalissima. Due di questi posti se li contenderanno i quattro cantanti che si sfideranno in questo terzo appuntamento: Gaudiano, I Desideri, Murphy e Sissi.

A decidere la giuria televisiva composta da Piero Pelù, Luca Barbarossa, Morgan e Beatrice Venezi, il Televoto e la Commissione Musicale del Festival, capitanata da Amadeus.

Ospite della serata Malika Ayane, già protagonista a Sanremo sia tra i Giovani che tra i Big, che porterà la sua musica e preziosi consigli ai ragazzi in gara.

Malika Ayane dopo un periodo al Teatro Alla Scala debutta nel mondo della musica leggera al Festival di Sanremo 2009 nella categoria “Giovani“, arrivando seconda (dietro Arisa) con la canzone “Come foglie” scritta da Giuliano Sangiorgi.

E’ promossa nella categoria “Artisti” al Festival di Sanremo 2010 con “Ricomincio da qui” che porta la sua firma e quella di Pacifico sulla musica del fidato Ferdinando Arnò. Vince il Premio della critica “Mia Martini” e il Premio della Sala Stampa Radio e Tv, ma passa alla storia per la rivolta dell’Orchestra che si ribella lanciando gli spartiti e contestando l’esito del televoto che escluse la cantante dalla finale.

Torna al Festival di Sanremo 2013 con due brani entrambi scritti da Giuliano Sangiorgi, “E se poi” e “Niente”. Sarà il primo a proseguire l’anomala gara del Festival firmato Fazio.

Al Festival di Sanremo 2015 di Carlo Conti porta il brano “Adesso e qui (nostalgico presente)”, con il quale si classifica terza nella classifica finale aggiudicandosi inoltre per la seconda volta il Premio della Critica “Mia Martini”.

Odor di invito per la cantante, che potrebbe essere nel cast dei big del Festival 2021; dopo il terzo posto del 2015, X Factor, un disco interessante ma poco fortunato e qualche singolo che non ha lasciato il segno, potrebbe essere la mossa giusta per lei, dopo il recente bel duetto, appena uscito con Ghemon!

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT


Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

 

 


Rubrica, TALENTONE. Niccolò Battisti, Benedetta Grazzini, Loredana Errore, Fernando Alba, Marco Ligabue

Lite social tra Beppe Fiorello e Luca Argentero? Chi ha ragione?