Ecco JazZONE week parade con 5 proposte tratte da 5 album jazz (e dintorni) usciti negli ultimi mesi che meritano attenzione. Un’occasione imperdibile per scoprire nuovi artisti e nuove produzioni dal tocco raffinato.

Questa settimana il duetto di Zaz e Till Lindemann, l’eleganza di Rufus Wainwright con la Amsterdam Sinfonietta, l’esordio televisivo dei Westfalia, la nuova Alicia Keys e il giovane talento portoghese di Pedro Flores.

Zaz, Till Lindemann – Le jardin des larmes (Isa)

La cantautrice jazzy francese Isabelle Geffroy alias Zaz è tornata con un bell’album “Isa“. Tra i brani migliori del nuovo progetto discografico “Le jardin des larmes“, un duetto orchestrale con il tedesco Till Lindemann. La voce chiara e potente di Zaz si contrappone alla profondità e all’oscurità della vocalità del leader dei Rammstein.

Rufus Wainwright, Amsterdam Sinfonietta – Excursion à Venice (Rufus Wainwright & Amsterdam Sinfonietta)

L’elegante signore del pop canadese Rufus Wainwright rilegge alcuni dei suoi brani più noti e sorprende con nuove cover con l’incantevole Amsterdam Sinfonietta. “Rufus Wainwright and Amsterdam Sinfonietta Live” uscirà il 26 novembre per BMG/Modern Recordings e conterrà canzoni di stili e mondi musicali diversi, dal barocco francese alle arie classiche fino alla musica contemporanea. Primo estratto del disco “Excursion à Venice“, un brano del 1980 di Kate & Anna McGarrigle che mostra la bellezza dell’incontro registrato live nel 2017.

Westfalia – Goblin

Portare in tv sonorità inedite e soprattutto tanto raffinate e complesse non è cosa semplice: la band Westfalia formata da Vincenzo Destradis, Enrico Truzzi, Davide Paulis e Jacopo Moschetto durante il primo live della nuova stagione di X Factor ha proposto “Goblin” un brano fatto di groove, calde linee vocali soul e una palette di colori ultra contaminata.

Alicia Keys – Best of me (Keys)

La star americana Alicia Keys è pronta a tornare con l’album “Keys” in uscita il 10 dicembre per RCA Records/Sony Music. Ad anticipare il doppio album il singolo “Best of me“. Nel disco verrà rappresentata la nuova doppia anima di Alicia, da una parte i cosiddetti brani “Originals” che rappresentano la quintessenza della cantante, dall’altra le versioni “Unlocked” degli stessi, in cui l’artista ha sperimentato un nuovo tipo di atmosfera con l’aiuto del produttore vincitore del Grammy Award Mike Will.

Pedro Flores – Só nós dois (Pedro Flores)

Da Lisbona arriva Pedro Flores, classe 1991, nuova voce della musica portoghese che presenta il suo album di debutto “Pedro Flores“, un tributo ai crooner della musica portoghese come Tony de Matos, Francisco José, Rui de Mascarenhas. Tra i brani portanti una versione intensa e seducente di “Só Nós Dois“, classico firmato da Joaquim Pimentel.

Buon ascolto!

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su TWITTER

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su INSTAGRAM

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Ballando, Selvaggia Lucarelli: “Se Mietta è l’unica non vaccinata qui, questo è il più grande spot ai vaccini”. La cantante: “Gogna mediatica”

Festival di Sanremo, il regolamento: torna anche il pubblico in sala con Green Pass