Tananai sforna, contemporaneamente a “La dolce vita”, sforna un singolo in proprio, “Pasta”: una canzone scacciapenseri

PASTA| LA RECENSIONE

Proprio poche ore fa, trattando del caso Myss Keta, abbiamo parlato dello strettissimo rapporto che c’è attualmente tra l’artista e la piattaforma Tik-Tok: un esponente emergente del panorama musicale italiano in tal senso ha fatto scuola, accalappiando consensi dopo la fortunatissima partecipazione al Festival di Sanremo a colpi di piccoli audio, mini porzioni di canzoni, diventate in poco tempo virali. Stiamo parlando di Tananai che, dopo il successo gigantesco de “La dolce vita” (con Fedez e Mara Sattei), ha pubblicato la scorsa estate un singolo in proprio, “Pasta“, uscito venerdì 1 luglio per Universal Music Italia.

Si tratta di un pezzo che sfrutta al massimo la potenza del mezzo, nato dunque proprio per dipanarsi a più non posso negli smartphone di giovani e non. Del resto perché no? Il nostro ha già vissuto in prima persona un boost incredibile proprio dal social in questione appena dopo l’esperienza festivaliera quando, insieme a “Sesso occasionale“, ha iniziato a essere utilizzato come audio anche un remix di “Baby goodamn“, brano uscito in precedenza e certificato poi platino. Inoltre una delle sezioni più ascoltate dell’appena citata “La dolce vita“, ormai usurata su Tik-Tok, appartiene proprio al milanese (“Buonasera/e chiedo scusa/Non ho capito cosa c’era nei suoi occhi/droga?”).

Insomma, per quanto possa sembrare furbetta, la mossa adottata dall’artista è senza dubbio vincente, funzionale e ammiccante. In poco più di due minuti l’artista produce di sua mano un passaggio a tutta ritmica, un invito all’ascoltatore a lasciarsi andare completamente, abbandonando la nevrosi e l’ansia collettiva quotidiana. La “Pasta” dunque è semplicemente una valvola di sfogo, un tipo di espediente per lasciare a casa lo stress e farsi trascinare dal beat, ben prodotto, in barba a tutto; come una scacciapensieri. Una canzone dunque che più che arricchire si presenta come “riempitivo”, da intendere però come gradevole accezione positiva, per attestare la propria presenza con semplicità.

VOTO: 7

AGGETTIVO: FURBO

ARTISTA: TANANAI
SINGOLO: PASTA
ANNO: 2022
ETICHETTA: UNIVERSAL MUSIC ITALIA
AUTORI: TANANAI

LEGGI Tormentoni Italiani dell’Estate 2022, Diario e Playlist in aggiornamento

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Finimondo: paura e delirio con Myss Keta

Irama, PAMPAMPAMPAMPAM ha un problema