LET IT SNOW | LA RECENSIONE

È sempre stimolante vedere artisti con una lunghissima carriera alle spalle cercare di rilanciarsi con progetti nuovi schiacciando l’occhio a una tradizione sacra come il Natale; sì perché malgrado abbia annunciato più volte l’addio alle scene, Scialpi è tornato, mutuando il suo nome in Shalpy e pubblicando “Let it snow, pezzo inedito ispirato allo standard classico natalizio dal titolo omonimo rilasciato venerdì 6 novembre per Les Italianes.

Una ballata pensata per accalappiare il pubblico internazionale, impreziosita da un’interpretazione tipicamente alla Shalpy, misurata nella struttura e per nulla esasperata. Come dichiarato dall’artista stesso nel corso di un’intervista alla Gazzetta Di Parma, la canzone era stata scritta per Cher che, pur apprezzando la composizione, ha dovuto declinare l’offerta in quanto aveva già pronto altro materiale a tema.

Forse un segno del destino, perché “Let it snow” ha tutte le carte in regola per diventare virale, complice anche il videoclip, semplice ma efficace, che riprende un cantante in splendida forma, felice di essersi rimesso in gioco con la sua ambizione e personalità strabordante. Sarà sua la colonna sonora di questo Natale? Sarebbe iconico.

VOTO: 7/10

AGGETTIVO: CORAGGIOSO

ARTISTA: SHALPY

SINGOLO: LET IT SNOW

ANNO: 2020

ETICHETTA:  LES ITALIENES

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


X Factor 2020: Blue Phelix vittima di body shaming

Marina torna con il nuovo singolo “Man’s World”