Più che un disco, una rivoluzione. L’apoteosi del pop, quello che unisce, diverte ed emoziona tutti. Oggi, per l’anniversario della sua nascita, celebriamo il capolavoro di Prince.

Storia della musica. Questo è “Purple Rain“, il sesto album di Prince pubblicato il 25 giugno del 1984 per Warner Bros Records nonché colonna sonora dell’omonimo film. Una gemma incastonata per sempre nel repertorio mondiale, summa perfetta di ciò che può fare in grado la musica pop quando si trova in stato di grazia.

Un lavoro, ricordiamolo, corale, da attribuire agli inseparabili The Revolution, ovvero Lisa Coleman (tastiere), Matt Fink (tastiere), Bobby Z (batteria) a cui si aggiunsero musicisti di grido come Wendy Melvoin (chitarra) e Brown Mark (basso). Ma cosa ha reso immortale tutta la produzione? l’orecchiabilità, semplice e complessa allo stesso tempo. Se ci fosse un’enciclopedia dell’hookil famoso “gancio”, ovvero una frase melodica facile da ricordare – “Purple raindovrebbe stare di diritto in tutte le pagine.

Impossibile infatti non resistere al magnetico funk rock di “Let’s go crazy“, né tanto meno la modernissima “The beautiful ones” o per la musicalmente dissacrante “Doves cry, brano celeberrimo che originariamente era privo della bass line o ancora al fascino un po’ grezzo del passaggio disco “I would die for you“.

E poi c’è lei, la title track. La chiave del successo, il vero spartiacque della carriera del Principe, passato da essere l’idolo dei giovanissimi su Mtv a icona della musica mondiale. Quasi nove minuti di puro godimento tra rock, soul, gospel e inserti orchestrali. Un episodio, come tutto l’album, che unisce l’alto e il basso, il sacro e il profano, l‘elité al popolo. In altre parole, un capolavoro. Anzi. Un miracolo.

VOTO: 10/10

AGGETTIVO:  CAPOLAVORO

TRACKLIST:

1. Let’s Go Crazy
2. Take Me with U
3. The Beautiful Ones
4. Computer Blue
5. Darling Nikki
6. When Doves Cry
7. I Would Die 4 U
8. Baby I’m a Star
9 Purple Rain

ARTISTA: PRINCE

ALBUM: PURPLE RAIN

ANNO: 1984

ETICHETTA: WARNER BROS RECORDS

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


EarOne Classifica Airplay Radio Indipendenti, settimana 23 del 2020: Diodato Scavalca Dotan. Ghali stabile in vetta

Rubrica, DISCOTECHÈ. “Condivisioni” di Mariella Nava