Numeri incredibili per Sangiovanni, vincitore della sezione canto nell’ultima edizione di Amici. E Sanremo 2022 è sempre più vicino.

MALIBU| LA RECENSIONE

Secondo nella top 10 di Spotify. Secondo in quella FIMI. Stabilmente in top 20 nell’airplay radiofonico; è certamente l’estate di Sangiovanni, il vincitore della sezione “Canto” della ventesima edizione di Amici che sta facendo impazzire tutti con il suo banger “Malibu, presentato proprio durante le fasi finali del celebre talent e pubblicato il 17 maggio per Sugar/Universal Music Italy.

Una grande fetta di pubblico pensa che buona parte del successo del giovane rapper sia dovuta al cosiddetto pacchetto estetico, al suo essere oggettivamente un bellissimo ragazzo, dunque un teen idol. In realtà però non viene mai sottolineata la reale bravura di questo artista, dotato non del pacchetto estetico ma del cosiddetto pacchetto completo: creatività artistica, estro estetico, Caratteristiche che fanno capire già da subito che non ci troviamo di fronte a una meteora.

D’altronde ormai sono troppe le prove: da “gucci bag” all’imbattibile “Lady” passando per “Hype” e “Tutta la notte“, tutti questi episodio hanno in comune un’incredibile presa radiofonica e, soprattutto, un’ipnotica capacità melodica ed estremamente orecchiabile.

Malibu“, il più fresco del lotto, non è da meno: forse il passaggio più sincopato dell’ancora contenuta discografia, dove il nostro surfa sul beat di Dardust, anzi rimbalza tra le pulsazioni creando un ponte e un ritornello martellante, cogliendo la lezione di Tha Supreme riproponendola però comunque nel suo stile. Con un talento sopra la media e un Team di lavoro di prim’ordine (il ragazzo è seguito da Fabio Falso Nueve Rinaldi, già braccio destro di Madame), possiamo tranquillamente contare in tante altre hit. E Sanremo 2022 è sempre più vicino.

VOTO: 8/10

AGGETTIVO:  DIVERTENTE

ARTISTA: SANGIOVANNI

SINGOLO: MALIBU

ANNO: 2021

ETICHETTA: SUGAR

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su TWITTER

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su INSTAGRAM

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Melodia proibita: con Irama ci si diverte sempre

Gaia: Boca funziona ma occhio all’effetto flat