Un singolo estivo di straordinaria potenza e carnalità. Era dai tempi di “America” di Gianna Nannini che non si ascoltava un brano a sfondo sessuale così magniloquente. Brava Madame.

MAREA| LA RECENSIONE

Di scontato nella discografia di Madame non c’è nulla. In ogni brano, anche in quello all’apparenza più semplice come può essere “Il mio amico“, è nascosto un significato oscuro e accattivante. Non per nulla il suo primo capitolo discografico, dal titolo omonimo, è stato acclamatissimo dalla critica, tanto da rientrare nella cinquina finale della prestigiosa Targa Tenco nelle categorie “Miglior opera prima” e “Miglior canzone” (per “Voce“). Un album pressoché perfetto quello della vicentina, da poco impreziosito da un pezzo aggiuntivo, “Marea“, singolo estivo pubblicato il 4 giugno 2021 per Sugar Music.

Non la classica hit da spiaggia, ovviamente. Con un ritmo samba sincopato, incalzante e filo sciamanico cucito dalle ispiratissime mani di Dardust e Bias, la Nostra ci porta all’interno di un vortice di passione e di carnale erotismo, sentimento di cui la cantante parla apertamente senza edulcorarlo in modo inutilmente stucchevole.

Lo si capisce immediatamente all’inizio dell’episodio, con quel “Suid van jou liggaam” frase in afrikaan che sta a significare “A sud del tuo corpo“, anticipazione del contenuto dell’inciso, dove compare un verso di grande potenza evocativa, “A sud delle tue labbra“, riferimento chiarissimo al pube femminile, impreziosito da una pulsazione magmatica irresistibile.

La marea rappresenta il climax, l’esplosione, il piacere, l’orgasmo più grande del mondo. Tutto il brano infatti non è altro che un viscerale rapporto carnale saffico sfoggiato senza filtri, senza quella inutile carezza rassicurante spesso utilizzata in passato quasi a voler “giustificare” una tematica così (non si capisce ancora perché) delicata. Era dai tempi di “America” di Gianna Nannini che non si sentiva qualcosa di così potente e straripante. Meravigliosa.

VOTO: 9/10

AGGETTIVO:  STRARIPANTE

ARTISTA: MADAME

SINGOLO: MAREA

ANNO: 2021

ETICHETTA: SUGAR

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su TWITTER

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su INSTAGRAM

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

 


“Tuttapposto”, buona la combo tra Giordana Angi e Loredana Bertè

Ma stasera: la demengonizazzione di Marco Mengoni