Elodie con “Bagno a mezzanotte” rimette al centro la femminilità nel pop italiano. E sì, ne avevamo disperatamente bisogno.

 BAGNO A MEZZANOTTE| LA RECENSIONE

Due indizi fanno una prova. Elodie con “Bagno a mezzanotte“, singolo pubblicato il 9 marzo per Universal/Island, è diventata l’artista pop più fresca d’Italia. Dopo la buona prova di “Vertigine” la cantante romana ha infatti alzato ancora di più l’asticella, proponendo un passaggio di alta caratura, immediato e tutt’altro che semplice da eseguire.

La particolarità del pezzo – scritto da Elisa con la musica di Marz e Zef – sta tutta nel suo dualismo e nel contrasto esagerato tra le strofe e il ritornello. Se le prime sono suadenti e maledettamente avvolgenti, arricchite da note difficili e tenute, tutti gli incisi sono invece cortissimi, melodicamente trattenuti e incentrati principalmente sulla ritmica.

Parole semplicissime: “1,2,3 alza“, verso che è sia ritornello che hook di un brano che decolla subito, trovando la stasi nel bridge, dove in background emerge in lontananza proprio la voce di Elisa che precede l’ultima entrata di un refrain tutto da ballare. In molti hanno criticato la cattiva dizione della “z”, declamata dall’artista alla romana, fattore che in realtà contribuisce a rendere il passaggio speciale e, per certi, versi unico.

Ma “Bagno a mezzanotte” non è una canzone che può andare avanti da sola. Senza Elodie di fatto non sarebbe la stessa cosa. Senza il video, pazzesco, in bianco e nero e liberamente ispirato a “Single ladies” di Beyoncè, tutto perderebbe di potenza. E no. Non è un difetto. Perché finalmente, nel nostro Paese, è arrivato qualcuno a (ri)scoprire l’importanza dell’uso del corpo, della femminilità, dell’erotismo, come mezzo d’espressione artistica. Tutto dopo anni, francamente imperdonabili, di ingiustificata de-sessualizzazione. Era ora.

VOTO: 8

AGGETTIVO: PARTICOLARE

ARTISTA: ELODIE

SINGOLO: BAGNO A MEZZANOTTE

ANNO: 2022

ETICHETTA: ISLAND RECORDS/UNIVERSAL MUSIC

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Elodie (@elodie)

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Clicca qui per scoprire i vincitori dell’OA PLUS MUSIC AWARDS 2021


O forse sei tu: Elisa e l’arte di saper scrivere Canzoni e non hit

Rkomi, Insuperabile: una canzone a due facce