Pau Donés, leader carismatico della band Jarabe De Palo che si è spento oggi, 9 giugno 2020, a causa di un cancro, ha avuto, fin dagli esordi, un legame prezioso con l’Italia e un feeling fraterno con diversi musicisti italiani. La prima collaborazione con Jovanotti per il brano “Dipende” risale al 1998, per poi collaborare con Niccolò Fabi (“Mi piace come sei“), Kekko Silvestre dei Modà (“Oggi non sono io“, “Fumo“, “Dove è sempre sole“, “Come un pittore“), Nomadi (“Lo specchio ti riflette“), Ermal Meta (“Voodoo Love“), Francesco Renga (in una versione recente di “Dipende“), Noemi (in una versione recente del brano scritto con Niccolò Fabi).  Sul palco del Festival di Sanremo arriva nel 2010 come ospite di Fabrizio Moro nel brano “Non è una canzone“. Ha scritto brani che sono diventati popolarissimi come “La Flaca” che è stato un vero esordio col botto nell’estate del 1997 e “Bonito“.

PLAYLIST | PAU DONÉS 4EVER

Oltre ai brani citati nella playlist altri brani meno famosi, cover (“La vida es un carnaval“, “La chica de Ipanema“), brani scritti per colleghi prestigiosi come Ricky Martin (“Cambia la piel“) e Celia Cruz (“Dos dia en la vida“). Un modo per ricordalo con la sua irresistibile creatività e la sua band!

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

 


Rubrica, TALENTONE. Manuel Aspidi, Silvia Nair, Cara Calma, Nya e Francesco Vannini

Coronavirus, Austria e Slovenia potrebbero riaprire il confine tra Il 15 e il 16 giugno