Oggi, 9 febbraio, festeggiamo la cantautrice americana Carole King, autrice e cantante che ha segnato fortemente la storia della musica americana, con i brani scritti per altri interpreti e per il capolavoro “Tapestry“.

Carole nasce in una famiglia ebrea, inizia da bambina a suonare il pianoforte e a scuola forma un quartetto vocale chiamato Co-Sines. Durante gli anni del Collage conosce e frequenta Neil Sedaka (che per lei scrive “Oh, Carol”), Paul Simon e Gerry Goffin, suo futuro marito, con cui inizia a comporre canzoni per band emergenti, come gli Everly Brothers, i Drifters, i Byrds, che saranno alcuni dei maggiori successi degli anni ‘60, portando una nuova modalità di scrittura lontana dagli stereotipi dell’epoca, che incuriosisce persino i nascenti Beatles. Dopo un periodo difficile, arriva l’album capolavoro “Tapestry” (1971), ed è un immediato successo: l’album resta in classifica per più di sei anni e le fa vincere quattro Grammy Awards. Collabora con Joni Mitchell e James Taylor, per il quale compone “You’ve Got a Friend”. Si susseguono “Music” (1971), “Rhymes and Reasons” (1972) e “Wrap Around Joy” (1974), un concerto speciale al Central Park di New York, l’impegno ambientalista, il sostegno ai Democratici, il film dedicato alla sua vita, “Grace of my heart”, tantissime canzoni e tour internazionali.

PLAYLIST | CAROLE 79

Nella playlist CAROLE 79 i suoi capolavori, i duetti (con James Taylor, Babyface, Reba McEntire, Charles Aznavour) e gli omaggi alla sua arte (Aretha Franklin, Rod Stewart, Lizz Wright, Dusty Springfield, David Jaggs). Buon ascolto!

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

TAG:
Carole King compleanni di febbraio compleanno Playlist

ultimo aggiornamento: 09-02-2021


Città e stadi Euro 2020. Bilbao, il fascino della forte identità basca

Jazmine Sullivan incanta il SuperBowl con l’Inno Americano