Oggi, 28 ottobre, festeggiano il compleanno di due personaggi importanti della musica mondiale: l’italiano d’esportazione Eros Ramazzotti e il bluesman dalla vena rock Ben Harper.

EROS RAMAZZOTTI

Eros Ramazzotti, nato nel 1963 a Roma, ha iniziato la sua carriera nei festival più importanti della musica italiana: Castrocaro nel 1981, Un disco per l’estate nel 1982, Sanremo (che vince due volte, nel 1984 tra le Nuove Proposte con “Terra promessa” e tra i big nel 1986 con “Adesso tu”), e tanti Festivalbar, vincendo premi diversi nel 1986, nel 1990, nel 1996 (con “Più bella cosa”) e nel 2003 (con “Un’emozione per sempre”).

Osannato dal pubblico, ha sempre fatto grandi numeri con i suoi album fino ad arrivare all’esportazione nel mercato latino e alle collaborazioni con nomi immensi quali Tina Turner, Cher, Joe Cocker, Santana, Steve Vai, The Chieftains, Julio Iglesias, Anastacia, Luciano Pavarotti e persino con il regista Spike Lee che nel 1993 gira il video di “Cose della vita”.

BEN HARPER

Ben Harper, nato nel 1969 in California, è esploso in Italia nel 2002 grazie alla sua “With My Own Two Hands” contenuta nell’album “Diamond on the inside”, ma la sua carriera parte da molto lontano, dal negozio di strumenti musicali dei nonni materni.

In tutti questi anni si è dedicato a progetti molto eterogenei: con gli Innocent Criminals, i The Blind Boys of Alabama, i Fistful of Mercy, i Relentless7, con l’armonicista Charlie Musselwhite, con Mavis Staples (per cui compone e produce l’album “We Get By”), con sua madre Ellen (“Childhood home”) e anche con il “nostro” Jovanotti (“Fango”), alternando blues, jazz, folk, reggae, fino all’album strumentale “Winter Is for Lovers” appena uscito in cui la sua chitarra lap steel Monteleone (pezzo rarissimo) è l’unica vera protagonista.

PLAYLIST | RAMAZZOTTI 57

Nella playlist RAMAZZOTTI 57 le canzoni più popolari di Eros, le interpretazioni più sentite ed emozionanti tra cui “Per me per sempre”, “Con gli occhi di un bambino”, “L’uomo che guardava le nuvole”, “Sogno n.3” composta con Francesco Bianconi, “Tu gelosia” scritta con Federico Zampaglione, “Dall’altra parte dell’infinito” con Federica Abbate, “Ho bisogno di te” con Enrico Nigiotti, “Ti dichiaro amore” con Bungaro, Chiodo e Edwyn Roberts, “Tra vent’anni” scritta con Pacifico, poi le collaborazioni già citate e quelle con Hooverphonic, Ricky Martin, Luis Fonsi, Nicole Scherzinger, Alessia Cara, Andrea Bocelli, Raf, Rocco Hunt, Patsy Kensit, Gemelli DiVersi, Antonella Bucci e infine le canzoni di cui è autore che sono state fondamentali per la carriera di altri artisti come Chiara Galiazzo (“Due respiri”), Giorgia (“Come saprei”), Irene Grandi (“Sposati subito!”) e Gianni Morandi (“Innamorato”).

PLAYLIST | HARPER 51

Nella playlist HARPER 51 le collaborazioni citate, quelle con Rhiannon Giddens (“Black eyed dog”), Stephen Marley (“Inna di red”), Bonnie Raitt (“Two light in the nighttime”), Ziggy Marley (“Play with sky”), le cover di “Sexual healing” di Marvin Gaye, “Beautiful boy” di John Lennon e le più belle canzoni nascoste nei suoi album (“Lifeline”, “Walk away”, “In the colors”, “Nothing at all”, “Waiting on an angel”, “Blessed to be a witness”, “If I could hear my mother pray again”). Buon ascolto!

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT


Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Kylie Minogue ci porta in un’atmosfera groovy con il nuovo singolo “I Love It”

Coronavirus. Morto Pino Scaccia, inviato nella Guerra Nel Golfo per il Tg1. Era ricoverato al San Camillo per altre patologie