Gabriella Martinelli e Lula al Festival di Sanremo con la canzone “Il Gigante d’acciaio”

Dopo essere state tra le vincitrici di Area Sanremo, Gabriella Martinelli e Lula sono riuscite ad approdare anche a Sanremo Giovani 2020 con un brano forte e dalla tematica sociale, più che mai attuale.

Unico duo, e tra le pochissime quote rosa, della categoria “Nuove Proposte” del prossimo Festival di Sanremo, le due cantautrici e poli-strumentiste calcano per la prima volta il prestigioso palco del Teatro Ariston con un brano che racconta una dura realtà, dal titolo “Il Gigante d’acciaio”.

Il brano scritto dalla Martinelli, originaria di Montemesola, porta Taranto a Sanremo e punta i riflettori su una tematica importante e più che mai attuale dic ui non si parla mai abbastanza: la situazione e il dramma causati dall’ex Ilva. «Volevo scrivere un pezzo che parlasse della città in cui sono cresciuta – racconta la rossa e grintosa Gabriella – mi piaceva l’idea di riempirlo di forza femminile». E per parlare di una città dove “tutto rosso” e “quando c’è vento non posso uscire a giocare” ha voluto al suo fianco accanto l’energia del rap e di un’altra artista donna come Lula.

Protagonista della canzone è un ragazzo del quartiere Tamburi, cresciuto all’ombra delle ciminiere del “Gigante d’acciaio” e operaio in fabbrica. E proprio in una sera di lavoro come tante altre, il vento fortissimo che si abbatte sulla sua gru ne spezza il braccio e il trentenne Cosimo ne rimane intrappolato. «Era una sera d’Agosto quando ho scritto “Il gigante d’acciaio”. Ero su un autobus in partenza dal Porto Mercantile di Taranto, a due passi dal quartiere Tamburi anche detto ‘il quartiere rosso’, e che da lì mi avrebbe riportata a Roma.», ha inoltre dichiarato sui social Gabriella Martinelli, vincitrice del Premio Bindi nel 2015 e de L’artista che non c’era nel 2018.

https://www.instagram.com/p/B45wuAVKb3Q/

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS


TV, Musica. Sanremo 2020, Amadeus ha ufficializzato il cast: ecco i cantanti in gara

Musica Italiana, Nuove Uscite. Giovanni Truppi, il duo con Calcutta in “Mia” e il 2020 che nasce sotto il segno del “5”