Che “Magmamemoria” sia l’album della maturità di Levante lo si capisce già dalla copertina. Lei, al centro, rossa tra il rosso, in posizione simil-yoga, contemplativa, serena – uno sguardo che sembra al tempo stesso perso nei ricordi e capace di scrutarti dentro l’anima.

Questo perché “Magmamemoria” significa affrontare la parte più personale di Levante, che oggi più che mai abbraccia il cantautorato, senza lasciare a casa la sua anima pop.

Levante, che anche vocalmente sembra aver raggiunto il suo apice, arrivata al quarto album si toglie la maschera da pop star e non ha paura di mostrarci tutti i riflessi del suo volto. L’inizio è dei più forti possibili, con la title track “Magmamemoria” a tracciare il percorso di tutto l’album: ricordo e nostalgia si fondono con il magma e la lava, un fluido rosso che sembra pervadere tutto il disco. Rosso come il sangue raccontato e denunciato con forza in “Andrà tutto bene”, fieramente schierata nel denunciare le ipocrisie e le giustificazioni dietro gli orrori contemporanei, ribattuto da “Bravi tutti voi”, che suona come un invito alla rivoluzione.

Ma nelle 13 tracce c’è spazio  per l’amore trovato (e poi perso) come in “Antonio” e il “Rancore” dichiarato e cantato, che diventa rabbia e frustrazione in “Saturno”, per provare a contrattare con la Memoria in “Questa è l’ultima volta che ti dimentico”, fino all’accettazione finale, anche se non indolore, di “Reali”, in un racconto dei 5 passi dell’elaborazione del lutto, che parte dalla sua conclusione e poi torna indietro.

Passato, presente e futuro si fondono tra i ricordi trattenuti ne “Lo stretto necessario” – storico duetto con Carmen Consoli – o la conclusiva e struggente “Arcano 13”, dedicata alla morte del padre.

Questa è la Levante che ci piace di più: quella capace di essere profonda come il mare, un mare rosso e ribollente come il magma di un vulcano, esplosivo e dirompente. Levante tocca e sviscera tutti gli stati d’animo con l’eleganza della cantautrice e la forza della grande cantante.

VOTO: 8/10

AGGETTIVO: PROFONDO

TRACKLIST

1 – Magmamemoria

2 – Andrà tutto bene

3 – Bravi tutti voi

4 – Regno animale

5 – Reali

6 – Questa è l’ultima volta che ti dimentico

7 – Se non ti vedo non esisti

8 – Il giorno prima del giorno dell’inizio non ha mai avuto fine

9 – Saturno

10 – Rancore

11 – Lo stretto necessario

12 – Antonio

13 – Arcano 13

ALBUM: MAGMAMEMORIA

ARTISTA: LEVANTE

ANNO: 2019

ETICHETTA: PARLOPHONE – WARNER MUSIC

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS


Musica, X Factor 13. Nuela gioca il suo nuovo tormentone: a sole tre settimane da”Carote” fa boom con “Ti voglio al mio funerale”

Musica Italiana, Nuove Uscite. Dente: “Adieu” è il nuovo singolo del piccolo principe del cantautorato italiano. VIDEO E TESTO