Amici nella vita, e ora anche compagni in studio di registrazione. Tormento e Tiromancino collaborano per la prima volta e pubblicano un singolo, “Per quel che ne so”.

Il brano è in rotazione radiofonica da un paio di settimane, ed è stata scritta dallo stesso Tormento insieme a Federico ZampaglioneRaigeDutch Nazari e Matteo Di Nunzio.

“Tanti artisti sono coinvolti nella produzione di questo brano, e ognuno ha regalato energie che ti investono quando lo ascolti. – ha spiegato il rapper – Ognuno alla ricerca di immagini che raccontino la propria visione dell’Amore. Immagini, perché le parole da sole non bastano. La musica permette questa magia evocando le sensazione come un incantesimo”.

L’etichetta è la Time Records, mentre la produzione è firmata dagli SDJM. Per quel che ne so” arriva dopo due singoli di ottimo successo per Tormento, “Acqua su Marte” e “2 gocce di Vodka”, il primo in featuring con J-Ax, il secondo invece in ‘solitario’.

E se per Tormento “è un onore collaborare con i Tiromancino, li seguo da quando ero alle prime armi e la profondità che ha Federico nella scrittura è stata da sempre un’ispirazione”, per lo stesso Zampaglione ricambiare i complimenti è pura formalità, vista l’amicizia che li lega. “Tormento è una voce storica e unica nella scena hip hop italiana. Ho sempre amato la sua vena soul e la sua scrittura diretta e ispirata. È stato un vero piacere collaborare con un artista come lui, scrivendo e cantando il ritornello di questa canzone”.

Per quel che ne so” è un brano ispirato dal tema infinito dell’amore, dove si mescolano ideale e concreto, dove si scava nella profondità di un sentimento che, oggi e sempre, regalerà gioie immense ma anche dolori e sofferenze. Una bella prima volta, insomma, per Tormento e Tiromancino.

Ecco il testo del brano:

L’amore per quel che ne so
Ti sembra che hai imparato e poi sbagli da capo
Mescola i contro coi pro
Offre una soluzione ma complica le cose un po’
L’amore per quel che ne so
Spettacolo perfetto, regalami il biglietto
La voce nel dire di no
Non è così convinta, e poi te la do vinta lo so.

Un secolo in un attimo
La melodia di un battito
L’amore per quel che ne so
E’ fare finta che posso anche dirti di no.

Non ha un prezzo e non lo puoi pagare
Se non ti sceglie devi rinunciare
Puoi fare finta che non faccia male
E giuri che sai cosa fare
Ma lo sai bene che ci vuole tempo
Per porre fine a questo tormento
Non è un mistero e tutti lo sappiamo
Che in fondo d’amore viviamo.

L’amore per quel che ne so
Se strappa poi ricuce, se parli poi traduce
L’amore per quel che ne so
Abbatte le fortezze, confonde le certezze che ho
Non me lo spiego, è magico
Ciò che non vedo e immagino
L’amore per quel che ne so
E’ fare finta che posso anche dirti di no.

Non ha un prezzo e non lo puoi pagare
Se non ti sceglie devi rinunciare
Puoi fare finta che non faccia male
E giuri che sai cosa fare
Ma lo sai bene che ci vuole tempo
Per porre fine a questo tormento
Non è un mistero e tutti lo sappiamo
Che in fondo d’amore viviamo.

E non ci sono regole per quel che ne so
Nessuno schema facile per quel che ne so
Non so neanche se a credere più a quello che so
Quando tu te ne vai se ne va un po’ di me.

Non ha un prezzo e non lo puoi pagare
Se non ti sceglie devi rinunciare
Puoi fare finta che non faccia male
E giuri che sai cosa fare
Ma lo sai bene che ci vuole tempo
Per porre fine a questo tormento
Non è un mistero e tutti lo sappiamo
Che in fondo d’amore viviamo.

In fondo d’amore viviamo.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS


TV, Musica. All Together Now 2: Sonia Mosca fa 100 e vola in finale. “Discografici stappatevi le orecchie!” tuona Cristiano Malgioglio

Musica Internazionale, Nuove Uscite. You è l’album adulto di James Arthur: fuori anche Quite Miss Home