Dalle bande The Pride of ArizonaMichigan Marching, con il coro UCLA del 1967 a Jazmine Sullvan ed Eric Church, ultima performance del 2021, in tutti questi anni per uno dei momenti più sacri degli Stati Uniti d’America si sono alternati i nomi più disparati: dive anticonformiste, tipiche icone americane, teen idol, ma anche attori e attrici, jazzisti, band country e persino un soprano.

I casi più curiosi sono quelli del 1969, con Anita Bryant, protagonista di una feroce campagna omofoba e discriminatoria contro la comunità LGBT* e del 1977, in cui Vikki Carr non eseguì l’inno nazionale ma la canzone “America the Beautiful”.

Ci sono poi i non prettamente cantanti, protagonisti del mondo del cinema e della televisione come Tom Sullivan (1976), Cheryl Ladd (1980), Helen O’Connell (1981), Leslie Eileen Easterbrook (1983) e Vanessa Williams (1996).

Ma anche i rappresentanti di generi musicali rappresentativi per l’America ma più di nicchia come i jazzisti Wynton Marsalis (1986), Herb Alpert (1988), Tommy Loy (1971), Harry Connick Jr. (1992), Natalie Cole (1994), i musicisti e cantanti country Neil Diamond (1987), Garth Brooks (1993), Dixie Chicks (2003), Luke Bryan (2017), Eric Church (2021) e le voci soul/r’n’b di Charley Pride (1974), Aaron Neville (1990 e 2006), Luther Vandross (1997), Kelly Clarkson (2012), Gladys Knight (2019), Jazmine Sullivan (2021) e la mitica Aretha Franklin (2006).

Hanno celebrato i loro radiosi debutti le giovani Jewel (1998), Jordin Sparks (2008), Jennifer Hudson (2009), Carrie Underwood (2010) e Idina Menzel (2015).

Ma le performance memorabili sono quelle dei grandi nomi del pop: Diana Ross (1982), Billy Joel (1989 e 2007), Cher (1999), Faith Hill (2000), Backstreet Boys (2001), Mariah Carey (2002), Beyoncé (2004), Christina Aguilera (2011),  Lady Gaga (2016), Pink (2018), Demi Lovato (2020) e soprattutto gli iconici show di Whitney Houston (1991) e Alicia Keys con tanto di pianoforte a coda bianco (2013).

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

 


LIVE “Il Cantante Mascherato”, puntata del 12 febbraio: Torna il Leone Al Bano. Tigre Azzurra eliminata, dietro la maschera Platinette. La Giraffa seconda eliminata: era Katia Ricciarelli

Governo, Draghi annuncia i ministri. Ecco la lista