Achille Lauro sì o Achille Lauro no? A ventiquattro ore dalla finalissima di “Una voce per San Marino”, il concorso canoro che mette in palio il pass per rappresentare la Repubblica del titano al prossimo Eurovision Song Contest, continua a tenere banco il “mistero” sulla partecipazione dell’artista romano. Il quale, tuttavia, rimane in assoluto fra i favoriti per la vittoria finale di un contest trovatosi improvvisamente al centro dell’hype.

Del resto, complice il fatto che l’Eurovision si terrà in Italia – appuntamento a maggio a Torino con la conduzione di Alessandro Cattelan, Mika e Laura Pausini – la voglia di partecipare per gli artisti di casa nostra è schizzata alle stelle. E così, fra candidature più o meno serie (vedi alla voce La Rappresentante di Lista o Tananai) ecco farsi strada quella di Lauro De Marinis. Il quale, dal canto suo, sin qui non si è sbilanciato sulla sua presenza o meno i gara domani sera, così come nessun segnale in tal senso è arrivato dal proprio ufficio stampa, dando così forza a quelle voci per cui alla fine il cantante romano non si presenterà.

Per avere soluzione del mistero, quindi, non resta che attendere sabato 19 febbraio. Ci sarà anche Lauro a comporre il variegato cast che si giocherà l’ambitissima card sammarinese.

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti: LaPresse


IL CANTANTE MASCHERATO 2022. Iva Zanicchi canta con il suo autore, Peppino Di Capri con un ex corista. Ecco gli indizi inediti sulle maschere e ospiti, canzoni e duetti della seconda puntata

Si intitola “Ritorno al futuro/Back to the future” il nuovo album di Elisa