Il Coronavirus continua a uccidere e a bloccare eventi. Anche Claudio Cecchetto è costretto a rinunciare al suo FestivalWeb come risposta a Sanremo 2021

Le date del Cecchetto Festival, annunciate del 3,4,5 marzo 2021, vengo posticipate al mese di maggio.

Questo il comunicato ufficiale:

“Per motivi legati a norme e protocolli sicurezza anti-covid, in questo periodo non è possibile realizzare con la dovuta serenità il nostro Festival (starete sicuramente leggendo delle restrizioni e delle regole ferree che hanno imposto anche al Festival di Sanremo).
La salute è naturalmente anche la nostra priorità. La situazione attuale ci impedisce di garantire la corretta realizzazione in sicurezza del nostro progetto. La soluzione discussa con il nostro covid-manager è quella di spostare il nostro Festival a maggio. Sicuramente il periodo sarà migliore anche dal punto di vista sanitario (speriamo tutti nel vaccino!!!!).
Questo tempo lo impiegheremo per aumentare la notorietà del Festival e degli Artisti che vi partecipano”

COS’É IL FESTIVALWEB

É il Festival online under 33, il Festival dei cellulari!

Il FESTIVALWEB è ideato e organizzato da Claudio Cecchetto.
É un Festival-Scouting, un festival per far emergere i giovani di talento under 33.

Gli Artisti partecipano a questo “Cecchetto Festival” esclusivamente su invito da parte dello staff coordinato da Claudio Cecchetto che ne è il direttore artistico.
Il FESTIVALWEB li va a cercare, li scova, li illumina, li premia!!!

PREMIO VINCITORI FESTIVALWEB

I primi tre classificati si esibiranno allo Stadio Sansiro di Milano al concerto #SoldOut di Max Pezzali.

CLICCA QUI PER L’APPROFONDIMENTO DI OA PLUS

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da CECCHETTO FESTIVAL under 33 (@il.festivalweb)

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Metti “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

 

TAG:
Cecchetto Festival Claudio Cecchetto

ultimo aggiornamento: 10-03-2021


Rubrica, 80PARADE. Dee Dee Bridgewater e Ray Charles, Ornella Vanoni, Umberto Tozzi, Simply Red, Joe Cocker

Tutti i Sanremo di Nada