Già sold out le prossime date di Milano e Roma, ma Antonio Aiello è già pronto a partire a marzo con il tour ufficiale dell’album “Ex-voto”.

Momento magico per il cantautore calabrese che il 27 settembre ha fatto uscire il suo album d’esordio, “Ex-voto” appunto, raccogliendo da subito consensi di critiche e di pubblico, e che cavalcando l’onda ha annunciato già da settimane le prime date live: 28 novembre a Milano e 7 dicembre a Roma. 

Ebbene, neppure il tempo di pubblicare le due date che è già arrivato il sold out per la data alla Santeria Toscana 31 (a Milano) e quella al Largo Venue (nella capitale). 

Aiello, calabrese purosangue che si è fatto largo nel fittissimo mondo della musica emergente sfruttando soprattutto il canale social delle storie instagram, è pronto a raccogliere i frutti di una gavetta lunghissima partita a 16 anni con le prime esibizioni in pubblico, proseguita con un passaggio nel 2011 a Sanremo (‘rimbalzato’ alle audizioni), e approdato al già citato album d’esordio, “Ex-voto”, anticipato dal fortunato singolo “Arsenico”. 

A un paio di mesi dall’uscita dell’album, sono ora ufficiali anche le date dell’ “Ex-voto Tour 2020” che partirà a marzo del prossimo anno e che toccherà Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Toscana, Campania e Lazio, con chiusura nuovamente a Roma. Nell’attesa eventuale dell’ufficializzazione di nuove date, ecco quelle rese note fin qui:

21/03 MILANO (Fabrique)
25/03 TORINO (Venaria Reale, Teatro della Concordia)
29/03 MODENA (Nonantola, Vox Club)
2/04 FIRENZE (Tuscany Hall)
6/04 NAPOLI (Casa della Musica)
9/04 ROMA (Atlantico Live)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS


Musica, COVER STAR. Madame, cantante urban, esaurite tutte le cover del rap italiano, ha deciso di scrivere lei le sue canzoni

Musica Italiana, Recensioni. “Iodegradabile”, Willie Peyote e i rapporti umani nell’era del mordi e fuggi