OA Plus vi offre la sua OA PLUS Italian Chart, la classifica dei migliori brani italiani che torna per la week numero 38. La Redazione del magazine online ha scelto accuratamente le canzoni e i singoli più interessanti del momento.

Questa settimana tante nuove entrate, restano Carmen Consoli, Sofia, Mietta e Blanco che guadagna la vetta.

#10 NEGRAMARO – ORA TI CANTO IL MARE

Entrano in decima posizione i Negramaro con il nuovissimo singolo “Ora ti canto il mare“. Il brano è uno dei primi in Italia disponibili anche in Audio Spaziale con Dolby Atmos su Apple Music. Da sempre infatti la band è attenta alle novità sul suono e la produzione musicale, insieme alla ricerca nella scrittura dei testi di Giuliano Sangiorgi. Il brano è scritto da Giuliano Sangiorgi e composto da Giuliano Sangiorgi e Andrea Mariano, che ha coprodotto il singolo insieme a Orang3; “Ora ti canto il mare” va ad arricchire l’album “Contatto”, uscito per Sugar nel novembre 2020 e anticipato dalle smash hit “Contatto” e “La cura del tempo”.

⬇️ #9 CARMEN CONSOLI – UNA DOMENICA AL MARE

Dopo la vetta scende drasticamente Carmen Consoli con l’inedito “Una Domenica Al Mare“, un intreccio di immagini nitide che prendono forma tra chitarre, batteria e archi. È il primo singolo del nuovo album di inediti “Volevo fare la rockstar“, uscito il 24 settembre per Narciso/Polydor – Universal Music. La cantantessa è finalmente tornata!

#8 SOFIA – NON ARRENDERTI MAI

Stabile in ottava posizione “Non Arrenderti Mai“, il singolo di Sofia Cresti, in arte solo Sofia, musicista e cantautrice toscana dalla voce potente. Il brano è firmato dalla cantante con Angelo De Luca e Bruno Milioni.

#7 GIOVANNI CACCAMO – IL CAMBIAMENTO

Si piazza al settimo posto “Il cambiamento” il nuovo singolo di Giovanni Caccamo dedicato al rapporto tra uomo e natura che accompagna l’uscita del suo nuovo album “Parola” prodotto da Ala Bianca e distribuito da Warner Music Italia. Il brano è stato scritto insieme alla cantautrice Amara. Ad ispirare Giovanni sono state le emozioni vissute durante la partecipazione, come unico artista italiano, a “Pathway to Paris”, il festival organizzato da Jesse Paris Smith e Rebecca Foon con Johnny Depp, Patti Smith, Flea, Michael Stipe e tanti altri artisti da ogni parte del mondo. Il tema musicale del festival era come le azioni dell’uomo condizionino il benessere della Terra. “Il cambiamento” è una riflessione: dove siamo rimasti, cosa abbiamo perduto nella fretta del tempo, nel potere del nulla? In questo vortice inarrestabile di materia e consumo, possiamo ancora trovare un contatto con noi stessi e con l’ambiente che ci circonda? Possiamo instaurare un dialogo armonico con la natura, nostra “madre terra”?

#6 MOBRICI Feat. BRUNORI SAS – POVERO CUORE

Arriva in classifica “Povero cuore” (Maciste Dischi/Virgin Records/Universal Music Italia), il nuovo singolo di Mobrici che vede la presenza di Brunori SAS al fianco del cantautore milanese. Nata dall’unione tra i due amici e artisti, “Povero Cuore” è una canzone con una forte potenza emotiva: il brano avvicina così due cantautori di grande talento di due generazioni vicine. “È una canzone su un povero cuore, il mio – commenta Mobrici – È un cuore scottato, stanco, che non riesce più ad amare, ma che lotta per rinascere, per essere spinto altrove, lontano. È pronto a ripartire e ad essere mostrato di nuovo, ma cosciente di aver bisogno di un po’ di coraggio, di una spinta.” Riguardo alla collaborazione con Brunori Sas, Mobrici racconta: “Quando ho scritto questo pezzo c’era già quasi tutto, ma sentivo che avesse bisogno di uno sguardo esterno, di una visione diversa dalla mia ma all’interno dello stesso brano. Allora ho pensato a Dario, una specie di maestro per me ma anche di fratello maggiore in un certo senso. In ‘povero cuore’ vedo una collaborazione perfetta, perché avendo scritto lui la sua parte, ovvero la seconda strofa, fa in modo di rispondermi, di spronarmi, di aiutarmi. È una conversazione in forma canzone, come quando nella vita arriva un amico e ti da una mano. In fin dei conti è un pezzo carico di ottimismo, capace di darti una pacca sulla spalla e la voglia di ricominciare.”

#5 THE LEADING GUY Feat. VINICIO CAPOSSELA – SOLO MUSICA

Entra in quinta posizione “Solo musica”, il nuovo singolo del cantautore The Leading Guy, che vede la speciale partecipazione di Vinicio Capossela. Il brano è prodotto da Concerto Records e distribuito da Believe Music, ed anticipa il primo progetto discografico interamente in italiano del cantautore bellunese. ”è una dichiarazione d’amore alla musica – spiega The Leading Guy – Quella che non ha bisogno di gridare per farsi sentire, quella che non si lascia influenzare da ciò che la circonda, quella che non si lascia masticare troppo in fretta. È una dichiarazione di speranza. È “solo musica”, quella di cui non potremmo fare a meno”.

#4 GRETA ZUCCOLI – SOPRA UN FILO

Si ferma appena sotto al podio la delicatezza di Greta Zuccoli, un’autentica rarità del panorama musicale italiana, un talento già notato da artisti importanti come Diodato e Damien Rice che dopo l’esperienza sanremese e il duetto con Max Gazzè ci regala un nuovo singolo “Sopra un filo“, di cui è anche autrice, che lascia perdere le mode per arrivare all’essenza della bellezza messa in musica.

#3 FAST ANIMALS AND SLOW KIDS – STUPIDA CANZONE

Arriva alla medaglia di bronzo il nuovo singolo “Stupida Canzone”, brano che fa parte del nuovo album dei Fast Animals And Slow KidsÈ già domani” appena uscito. La band, formatasi a Perugia nel 2008 è composta da Aimone Romizi (voce, chitarra e percussioni), Alessandro Guercini (chitarra), Jacopo Gigliotti (basso) e Alessio Mingoli (batteria e seconda voce).

 #2 MIETTA – MILANO BERGAMO

Stabile in seconda posizione  Milano Bergamo”, l’ultima canzone di Mietta per Dafra Music con distribuzione Artist First. Un coinvolgente viaggio sfacciatamente pop firmato da Karin Amadori, Valerio Carboni e Vincenza Casati, team artistico che ha curato tutta la nuova produzione della celeberrima cantante.

⬆️ #1 BLANCO – BLU CELESTE

Medaglia d’oro questa settimana per “Blu Celeste“, la title track estratta dall’omonimo album d’esordio di Blanco, per Island Records. Un brano in cui per la prima volta il giovanissimo artista sceglie di rivelare un lato più intimo e introspettivo senza perdere la grande spontaneità che lo ha contraddistinto fin dalle prime canzoni. “Blu Celeste” è il mezzo attraverso cui Blanco dà sfogo alla propria sofferenza, un urlo che ogni ascoltatore può fare proprio.

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su TWITTER

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su INSTAGRAM

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


OA PLUS INTERNATIONAL CHART (WEEK 38/2021): exploit dei Placebo mentre salgono Troye Sivan e Jordan Rakei

RADIO DATE del 24 settembre. Elodie, Sesto, Simona Molinari, Coldplay & BTS, Giorgio Poi