OA Plus vi offre la sua OA PLUS Italian Chart, la classifica dei migliori brani italiani che torna per la week numero 35. La Redazione del magazine online ha scelto accuratamente le canzoni e i singoli più interessanti del momento.

Questa settimana resistono i brani saliti sul podio nella scorsa chart ovvero “Milano Bergamo” di Mietta (stabile), “Fango” di Buzzy Lao e “Furtunata” di Flo (entrambi in discesa), mentre entrano ben 7 nuovi singoli.

⬇️ #10 BUZZY LAO – FANGO

La delicatezza sognante del cantautore torinese (ma di origini calabro-arbëreshë) Buzzy Lao alias Alberto Salerno, classe 1987, dalla seconda posizione scende in fondo alla nostra classifica con il nuovo singolo “Fango“, un’incantevole ballata folk acustica che è un’autentica perla rara.

💥 #9 ERICA MOU – LO ZAINO SUL TRENO

Nona posizione per “Lo zaino sul treno“, il primo singolo che anticipa “Nature”, il sesto album della cantautrice pugliese Erica Mou, in uscita il prossimo 10 settembre, prodotto a Londra da MaJiKer ed Erica Mou, con l’addictional production di Simone Privitera. Erica afferma “è una canzone che racconta l’autodifesa, in un’educazione sentimentale che fa troppa paura. Un invito ad amare, ad essere umani, a correre veloci perché avevamo lasciato lo zaino sul treno con dentro il cuore”.

💥 #8 CAMILLA – VENGO A PRENDERTI ALL’HAVANA

Entra anche il singolo di Camilla, nuova voce italo-cubana, “Vengo a prenderti all’Havana“, scritto e prodotto da Sveno Fagotto. Il brano unisce le due anime della cantante tra tradizione, melodia e semplicità.

💥 #7 MANNARINO – CANTARÈ

Mannarino ritorna in settimana posizione ma questa volta con “Cantaré“: un inno alla voce per chi non ha voce. «Questa vita che grida da sola mentre canta in un coro». Il brano anticipa il nuovo album “V” in uscita il 17 settembre per Polydor/Universal Music Italia. Il singolo è scritto da Mannarino e prodotto dallo stesso cantautore insieme a Joey Waronker (Beck, REM, Atoms For Peace) e Iacopo Brail Sinigaglia, mixato da Michael H. Brauer agli Electric Lady Studios di New York.

💥 #6 ZIBBA – SAMBA DELLE CATENE

Il cantautore Zibba debutta alla posizione #6 con “Samba delle catene” il primo singolo estratto dal nuovo Ep “Viola” in uscita a fine estate, che è il secondo capitolo del trittico musicale e artistico “Amore, morte e distrazioni” tra pittura e musica. Il nuovo lavoro segue il primo capitolo ovvero l’Ep “Arancione“, pubblicato sempre per INRI con distribuzione Artist First lo scorso aprile.

⬇️ #5 FLO – FURTUNATA

Non più medaglia di bronzo per la cantautrice partenopea, dotata di grande talento e di una vocalità sopraffine, Flo (Floriana Cangiano), che, dopo il bellissimo album “31salvitutti“, ritorna con un nuovo singolo intitolato “Furtunata” elegante e raffinato come tutta la sua produzione.

💥 #4 ANDREA DESSÌ, JERUSA BARROS, MASSIMO TAGLIATA – SOLEDAD

SI ferma appena prima del podio “Soledad”, il singolo del compositore e chitarrista jazz Andrea Dessì, con la partecipazione della cantante capoverdiana Jerusa Barros e la complicità del fidato Massimo Tagliata. Mantenendosi fedeli al loro stile jazz e alle loro sonorità mediterranee, i due straordinari artisti tornano ad affascinare con questo singolo pubblicato dall’etichetta indipendente PMS Studio di Raffaele Montanari. Il brano farà parte del nuovo progetto di Andrea Dessì di prossima pubblicazione.

💥 #3 GIANLUCA DE RUBERTIS, BRUNORI SAS – LA VIOLENZA DELLA LUCE

Gianluca De Rubertis e Brunori SAS saltano sul podio per una nuova versione de “La violenza della luce”. I due artisti sono per la prima volta insieme nel singolo che nella versione originale è contenuto nell’album omonimo, il terzo da solista di De Rubertis. Il brano, pubblicato da RCA Numero Uno / Sony Music Italy, vede la partecipazione di Brunori SAS ed è stato reinterpretato e remixato per l’occasione. Il linguaggio musicale e la cifra stilistica di De Rubertis si sposano in maniera del tutto naturale con i colori della voce di Dario Brunori. Amici di lunga data, i due cantautori non hanno mai avuto modo di collaborare artisticamente: il momento arriva in modo spontaneo. L’idea di Gianluca piace a Dario, che di lì a poco registra alcune delle parti vocali de “La violenza della luce” nel suo studio in Calabria, per poi inviarle a Milano, dove sono state mixate dalle sapienti mani di Enrico Brun.

💥 #2 MAHMOOD, ELISA – RUBINI

Medaglia d’argento per “Rubini”, il singolo di Mahmood con la straordinaria collaborazione di Elisa, contenuto nell’album “Ghettolimpo”, uscito a giugno. Scritto a quattro mani da Mahmood ed Elisa durante un soggiorno in Toscana, e prodotto da Dardust, “Rubini” racconta l’adolescenza di Mahmood vista oggi, da adulto: un momento travagliato, le prime relazioni, le prime avventure con i gli amici più cari, Gugu e Davide, e il disagio adolescenziale tipico di un momento delicato della sua vita e della vita di tutti. Racconta Mahmood: «Elisa è una delle artiste italiane che più ho nel cuore e per cui nutro una stima immensa e grazie alla quale ho imparato molto. Questa collaborazione ha per me un’importanza gigantesca, tanto che è il pezzo a cui ho più lavorato, perché volevo che fosse perfetto. Mi sono immediatamente innamorato del provino di Elisa: ho iniziato subito a metterci la testa, rielaborandolo con aggiunte di testo, un nuovo intro e aggiungendo delle chitarre sognanti nel ritornello.»

#1 MIETTA – MILANO BERGAMO

Resiste in vetta  Milano Bergamo”, l’ultima canzone di Mietta per Dafra Music con distribuzione Artist First. Un coinvolgente viaggio sfacciatamente pop firmato da Karin Amadori, Valerio Carboni e Vincenza Casati, team artistico che ha curato tutta la nuova produzione della celeberrima cantante.

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su TWITTER

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su INSTAGRAM

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


OA PLUS INTERNATIONAL CHART (WEEK 35/2021): Angus & Julia Stone guadagnano il primo posto, sul podio anche i Villagers e Barbara Pravi

“Truman Show”, il nuovo singolo di Fabio Cardullo