OA Plus vi offre la sua OA PLUS Italian Chart, la classifica dei migliori brani italiani che torna per la week numero 24. La Redazione del magazine online ha scelto accuratamente le canzoni e i singoli più interessanti del momento.

Questa settimana 7 nuovi ingressi tra cui i tre brani sul podio: debuttano Le Endrigo, Cara Calma, Giovanni Caccamo, Lion D, Maky Ferrari e ritorna One Year Before.

💥 #10 FEDEZ, ACHILLE LAURO, ORIETTA BERTI – MILLE

Entra in decima posizione il tormentone firmato Fedez e Achille Lauro con la complicità della mitica Orietta Berti. “Mille” è un brano dai toni retrò perfetto per la leggerezza dell’estate.

⬇️ #9 POST NEBBIA feat. NICO LAONDA – VENETO D’ESTATE 

Scende dal podio la band Post Nebbia che insieme a Nico LaOnda ha pubblicato l’ironica “Veneto d’estate” per Dischi Sotterranei, La Tempesta Dischi e Grooviglio. “Veneto d’estate” è una sorta di anti-tormentone estivo: un gioco che prende in prestito alcuni versi delle celeberrima “Vento d’estate” di Fabi-Gazzè per trasformarsi in una analisi cinica e tragicomica della realtà territoriale che accomuna la band e il cantautore.

💥 #8 ONE YEAR BEFORE – ALMOST TRUE

In ottava posizione ritorna One Year Before con il brano avvolgente “Almost true“, ultimo singolo publicato dal cantautore Matteo De Benedittis.

💥 #7 MAKY FERRARI – HATERS

In settima posizione un brano contro il bullismo in salsa elettro-pop: la cantante pugliese Maky Ferrari debutta in classifica con “Haters“.

⬇️ #6 LUCIA MANCA – SU DI ME

Scende anche la cantautrice pugliese Lucia Manca dopo ave resistito in vetta, con il nuovissimo singolo “Su di me” tra dive anni ’80 e gusto melodico tipicamente italiano. Il brano è stato scritto da Lucia insieme a Matilde Davoli, che ne è anche produttrice.

💥 #5 LION D & BIZZARRI – CANNABIS FOR FUTURE

In quinta posizione l’inno del movimento “Cannabis for future” che si occupa di sensibilizzare l’opinione pubblica sui benefici che può portare la legalizzazione della cannabis. Ad interpretarlo l’esponente del reggae Lion D con la produzione di Leo Bizzarri.

 #4 CRIFIU – OTRANTO

Alla posizione #4 la band salentina Crifiu, con un omaggio suggestivo e solare alla splendida “Otranto“. Sonorità che si mescolano in un sound originale e contagioso, da sempre sono il tratto distintivo della band pugliese formata da  Andrea Pasca (voce), Luigi De Pauli (chitarre e synth), Sandro De Pauli (fiati e programmazioni), Marco Afrune (basso) ed Enrico Quirino (batteria).

💥 #3 GIOVANNI CACCAMO – CANTA

Il gradino più basso del podio è per il cantautore siciliano Giovanni Caccamo, che cambia veste e casa discografica per questo nuovo singolo latineggiante: “Canta“. Richiami cubani e ritmi urban, con l’inconfondibile tocco, al basso, di Saturnino, su un testo ispirato alla “Lettera ai figli” scritta da Che Guevara in Bolivia. La lettera è letta straordinariamente per l’occasione da Aleida Guevara, figlia del Che, ad introduzione del brano.

💥 #2 CARA CALMA – VMDV

Ad un passo dalla vetta i Cara Calma la band formata da Cesare Madrigali, Riccardo Taffelli, Fabiano Bolzoni e Gianluca Molinari, con il loro nuovo potentissimo singolo “VMDV“.

💥 #1 LE ENDRIGO – COSE PIÙ GRANDI DI TE

In vetta “Cose più grandi di te” il singolo firmato Le Endrigo, band bresciana formata da Gabriele Tura, Matteo Tura e Ludovico Gandellini. Il singolo è prodotto da Nicola “Hyppo” Roda, ed è contenuto in “Le Endrigo“, ultimo album della band.

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su TWITTER

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su INSTAGRAM

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Ivan Cattaneo, 10 nuove versioni di “Polisex”, il primo brano sulla fluidità di genere pubblicato 40 anni fa

Sanremo Rock, Erik Addis e i NoDimora conquistano la finale regionale Emilia Romagna e staccano il biglietto per la finalissima all’Ariston