Bentornati all’ appuntamento numero 23 con OA Plus International Chart, la week parade dei migliori brani internazionali scelti internamente dalla Redazione di OA Plus.

Questa settimana 7 nuovi ingressi con nomi altisonanti come Barbra Streisand con Willie Nelson, Gary Kemp, ma anche Chris Thile, Jack Savoretti e Conchita Wurst.

⬇️ #10 SALVADOR SOBRAL – PAINT THE TOWN

Dal primo all’ultimo posto della nostra classifica, il vincitore portoghese dell’Eurovision Song Contest 2017 Salvador Sobral, che ha appena pubblicato il nuovissimo album “bpm“, registrato nel sud della Francia a gennaio di quest’anno e composto interamente da Salvador, insieme all’inseparabile partner Leo Aldrey. Il nuovo singolo dopo “Sangue do meu sangue” è la raffinata “Paint the Town” in cui la voce di Sobral incantata anche nell’inedita veste anglofona.

💥 #9 CONCHITA WURST – MALEBU (PIANO VERSION)

Ritorna con il nuovo singolo “Malebu” uscito in due versioni differenti la regina dell’Eurovision Song Contest Conchita Wurst. Qui le sonorità pop della versione ufficiale vengono affidate al solo pianoforte di Martin Zerza e alla stupefacente vocalità di Tom Neuwirth. 

💥 #8 JACK SAVORETTI – TOO MUCH HISTORY

Secondo singolo per Jack Savoretti, che dopo “Who’s hurting who” pubblica “Too much history” in attesa dell’uscita del nuovo album “Europiana“. Nel brano esplode tutta la sua potenza vocale e quel caratteristico graffio che l’ha reso famoso.

💥 #7 ANA SOKLIč ft. PERPETUUM JAZZILE – AMEN (A CAPPELLA VERSION)

La rappresentante slovena all’Eurovision Song Contest 2021, Ana Soklič,  pubblica una versione a cappella del brano “Amen” con il gruppo vocale Perpetuum Jazzile, che ne amplifica la vocazione gospel e forza espressiva.

⬇️ #6 GRETA VAN FLEET – BROKEN BELLS

Perde una posizione “Broken Bells“, il nuovo singolo dei Greta Van Fleet, band vincitrice di un GRAMMY Award nel 2019 per il miglior album rock. Il brano, estratto dal loro secondo album “The Battle at Garden’s Gate“, uscito lo scorso 16 aprile per Lava/Republic Records, è una ballad che analizza la costrizione delle catene della società imposte su un’anima pura e innocente costringendola a forzare la propria natura che in modo irrefrenabile ha il desiderio di prevalere.

💥 #5 SAM RYDER – TINY RIOT

Il cantautore e produttore inglese Sam Ryder ha pubblicato il singolo “Tiny Riot” qualche mese fa. Il singolo è stato presentato anche con una versione acustica e una performance live registrata in una deserta York Hall.

💥 #4 CHRIS THILE – SALT (IN THE WOUNDS) OF THE EARTH, Pt. 1

Ad un passo dal podio il nuovo singolo del cantante e mandolinista Chris Thile (già leader dei Punch Brothers e dei Nickel Creek). L’enigmatica “Salt (in the wounds) of the Earth, Pt. 1” è stata scelta per promuovere il nuovissimo album “Laysongs“, solo voce, mandolino e poco altro, uscito per Nonesuch Records.

💥 #3 GARY KEMP  TOO MUCH

Lo storico chitarrista e tastierista degli Spandau Ballet, nonché attore, Gary Kemp, torna con il nuovo singolo “Too much” in attesa di un imminente nuovo album. Il brano vede la partecipazione del batterista dei Queen, Roger Taylor.

⬆️ #2 DURAN DURAN – INVINSIBLE 

Risalgono sul podio le leggende del pop pluripremiate e acclamate a livello internazionale Duran Duran, che hanno pubblicato il loro nuovissimo singolo “Invisible“, accompagnato da un innovativo video musicale. Il singolo è il primo estratto dal loro attesissimo quindicesimo album in studio che si intitolerà “Future past” e che uscirà in tutto il mondo il 22 ottobre 2021 per BMG. L’album vanta stimati produttori tra i quali Erol Alkan, Giorgio Moroder e Mark Ronson, ed ospiti speciali come il chitarrista del Blur Graham Coxon, l’ex pianista di Bowie Mike Garson e Lykke Li alla voce.

💥 #1 BARBRA STREISAND ft. WILLIE NELSON – I’D WANT IT TO BE YOU

Ritorna la dea Barbra Streisand con la complicità del mitico Willie Nelson. Insieme le due icone americane rileggono “I’d want it to be you” un brano che uscì già nel 2014 cantato dalla Streisand in coppia con Blake Shelton. Il singolo anticipa il prossimo album di rarità, “Release Me 2“, in uscita il 6 agosto per Columbia Records e Legacy Recordings.

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su TWITTER

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS


I Mangroovia, la band salentino-bolognese dalla consistenza internazionale alla ricerca del surreale. Fuori “Gravità Zero”, il singolo della svolta

Rubrica, TALENTONE. Il Fano, Dado Bargioni, Y-Not, Marcello Pieri, Camilla Wells