Bentornati all’ appuntamento numero 19 con OA Plus International Chart, la week parade dei migliori brani internazionali scelti internamente dalla Redazione di OA Plus.

Questa settimana 7 ingressi non convenzionali, tra jazz, musica etnica, strumentale e alternativa.

💥 #10 DOTAN – SATELLITES

Dopo aver pubblicato il singolo “Mercy” il cantante israeliano Dotan pubblica una sorta di cortometraggio girato in 16mm per accompagnare il brano “Satellites“, in decima posizione, che anticipa l’omonimo album in uscita a fine mese.

⬇️ #9 ANA MOURA – ANDORINHAS

La cantante portoghese Ana Moura dopo alcune recenti apparizioni in classifica, scende alla nona posizione con il nuovo e ultra moderno singolo “Andorinhas” con sonorità etniche che si fanno urban. Il brano scritto da Pedro Mafama, anche produttore con Pedro da Linha contiene una citazione musicale di “Quando A Alma Não É Pequena” dei Dead Combo.

💥 #8 CONAN GRAY – ASTRONOMY

Il giovane californiano Conan Gray, astro nascente del pop, entra in ottava posizione con una ballata dolcissima, “Astronomy“, che affronta il tema del distacco.

💥 #7 LAMBCHOP – FUKU

Alla posizione #7 troviamo una delle band più eleganti e originali del panorama mondiale, i Lambchop che anticipano l’uscita del nuovo album “Showtunes” con il secondo singolo “Fuku“. Il brano, scritto da Wagner con Twit On, richiama inevitabilmente le sonorità più magiche del Duca bianco.

💥 #6 PAPIK & SARAH JANE MORRIS – MISSING

Al sesto posto il produttore italiano Papik (Nerio Poggi) con la collaborazione della voce ineguagliabile di Sarah Jane Morris. Insieme reinterpretano un brano degli Everything but the Girl del 1994 in versione bossanova, in previsione di un nuovo album di cover imminente.

⬇️ #5 KINGS OF CONVENIENCE – ROCKY TRAIL

E’ un piacere ritrovare dopo un lungo silenzio il duo norvegese Kings of Convenience, che si appresta a pubblicare dopo 12 anni un nuovo album, intitolato “Peace Or Love” previsto per giugno. A anticipare l’album il nuovo singolo “Rocky Trail” che conferma l’originale e inconfondibile stile acustico del duo. Il brano scende dal podio e arriva alla quinta posizione.

💥 #4 YANN TIERSEN – KER AL LOCH

Il polistrumentista e compositore bretone Yann Tiersen, in quarta posizione, annuncia l’arrivo del nuovo album “Kerber” pubblicando la traccia “Ker al Loch“, in cui alla consueta poetica pianistica si aggiunge un’inedita orchestrazione elettronica.

⬇️ #3 MARIZA – MÃE

Scende al gradino più basso del podio il nuovissimo singolo di Mariza, la cantante portoghese canta un’emozionante dedica- poesia che il figlio Martim Nunes Ferreira ha scritto per lei. A musicare le parole del figlio ci ha pensato il compositore Miguel Correia: è nata così “Mãe” ovvero Madre.

💥 #2 HYPNOTIC BRASS ENSEMBLE & MOSES SUMNEY – SOON IT WILL BE FIRE

Il 25 giugno uscirà “This Is A Mindfulness Drill” il nuovo album del geniale ed innovativo Hypnotic Brass Ensemble che si affida alla vocalità suggestiva di Moses Sumney per il singolo “Soon it will be fire“, che questa settimana entra in seconda posizione.

💥 #1 AROOJ AFTAB FEAT. BADI ASSAD – DIYA HAI

E’ la chitarra delicatissima e malinconica della cantautrice e musicista brasiliana Badi Assad ad iniziare questa suggestiva e affascinante canzone, “Diya Hai“, che la cantante americana di origine pakistana Arooj Aftab ci regala nel suo nuovo album “Vulture Prince“. Un album di quelli che regalano emozioni preziose, un elogio alla bellezza autentica e profonda.

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Dua Lipa trionfa ai Brit Awards 2021: tutti i vincitori

Buon compleanno Tony Renis! 83 anni di musica mondiale