Bentornati all’ appuntamento numero 18 con OA Plus International Chart, la week parade dei migliori brani internazionali scelti internamente dalla Redazione di OA Plus.

Questa settimana in Top 10 tutte nuove entrate!

💥 #10 H.E.R. & TAUREN WELLS – HOLD US TOGETHER

Cambio di brano ma non di artista alla posizione #10 infatti H.E.R., dopo il brano con Chris Brown, porta in classifica la ballata “Hold Us Together” realizzata per la colonna sonora del film Disney + “Safety“. La versione che propone con la collaborazione del cantante cristiano Tauren Wells è un inno alla fede che prende il nome di “Hold Us Together (Hope Mix)“.

💥 #9 BILLIE EILISH – YOUR POWER

Nuovo brano anche per la ragazza dei record Billie Eilish che anticipa il nuovo album “Happier than ever” con un terzo singolo, dopo “Therefore I Am” e “My Future”, intitolato “Your power” un brano intimo, drammatico e forte.

💥 #8 MACY GRAY & THE CALIFORNIA JET CLUB THINKING OF YOU

Nuova veste invece per il ritorno di Macy Gray che ha deciso di fondare un vero e proprio collettivo, Macy Gray & The California Jet Club, composto dal bassista Alex Hyhn, dal batterista Tamir Barzilay e dal tastierista Billy Wes. Insieme debuttano con la pubblicazione del singolo “Thinking of You“.

💥 #7 MOBY feat. GREGORY PORTER & AMYTHYST KIAH – NATURAL BLUES (REPRISE VERSION)

Come seconda anticipazione del disco di prossima pubblicazione “Reprise“, il suo primo album per la prestigiosissima Deutsche Grammophon, Moby si affida alla collaborazione con il mitico cantante jazz Gregory Porter, la cantautrice Amythyst Kiah e la Budapest Art Orchestra per rileggere il brano “Natural Blues“, tratto dall’album “Play” del 1999.

💥 #6 BEN WATT – THAT’S THE WAY LOVE IS

Ben Watt, co-fondatore di Everything But The Girl e di altri progetti molto interessanti ha pubblicato “Storm Shelter” un mini-album piano e voce, registrato durante le prove dello Storm Damage Tour nel gennaio del 2020, rinviato a causa della pandemia. Il singolo che rappresenta il progetto s’intitola “That’s the way love is” ed è stato scritto da Byron Stingily, Byron Burke and Herb Lawson.

💥 #5 ANA MOURA – ANDORINHAS

La cantante portoghese Ana Moura dopo alcune recenti apparizioni in classifica, entra alla quinta posizione con il nuovo e ultra moderno singolo “Andorinhas” con sonorità etniche che si fanno urban. Il brano scritto da Pedro Mafama, anche produttore con Pedro da Linha contiene una citazione musicale di “Quando A Alma Não É Pequena” dei Dead Combo.

💥 #4 SYML – DIM

Dopo aver rilasciato il brano qualche settimana fa, SYML, alias Brian Fennell, entra in classifica con “Dim“. Il singolo classicheggiante dall’imponente struttura pianistica contrappuntata da archi, dà il titolo al nuovo Ep del musicista di Seattle.

💥 #3 KINGS OF CONVENIENCE – ROCKY TRAIL

E’ un piacere ritrovare dopo un lungo silenzio il duo norvegese Kings of Convenience, che si appresta a pubblicare dopo 12 anni un nuovo album, intitolato “Peace Or Love” previsto per giugno. A anticipare l’album il nuovo singolo “Rocky Trail” che conferma l’originale e inconfondibile stile acustico del duo.

💥 #2 WILL YOUNG – DANIEL

Si ferma ad un soffio dalla vetta il cantante britannico vincitore di Pop Idol nel 2002,  Will Young che anticipa il nuovo album di cover “Crying On The Bathroom Floor“, dedicato alle donne del pop e previsto per agosto, con “Daniel“, brano di Bat for Lashes del 2009 contenuto in “Two Suns“.

💥 #1 MARIZA – MÃE

Pura commozione in vetta con il nuovissimo singolo di Mariza, la cantante portoghese canta un’emozionante dedica- poesia che il figlio Martim Nunes Ferreira ha scritto per lei. A musicare le parole del figlio ci ha pensato il compositore Miguel Correia: è nata così “Mãe” ovvero Madre.

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Morto Nick Kamen, indimenticabile la sua Each Time You Break My Heart. Era stato anche pupillo di Madonna e modello per la Levi’s

Freud e la musica! I 165 anni di un rivoluzionario in una playlist introspettiva