Bentornati all’ appuntamento numero 14 con OA Plus International Chart, la week parade dei migliori brani internazionali scelti internamente dalla Redazione di OA Plus.

Questa settimana ben 9 nuovi ingressi, unica superstite la cantante francese Barbara Pravi, che scende dal podio.

💥 #10 CRYSTAL MURRAY FEAT. ELHEIST – CREEPS

Ingresso più basso quello della trap di Crystal Murray con la rapper Elheist (Elizabeth Osaguona), il brano s’intitola “Creeps” ed è prodotto dalla Lonely Band.

💥 #9 SOHN – SONG TO THE SIREN

Ingresso all posizione #9 per “Song to the siren“, uno dei capolavori del raffinato songbook di Tim Buckley, datato 1967, riletto con grazia e rispetto da Sohn. Il cantautore inglese è uno degli artisti scelti per la compilation “Bills & Aches & Blues” dall’etichetta discografica 4AD.

💥 #8 EIVØR – GULLSPUNNIN

Entra all’ottava posizione la compositrice di folk elettronico faroese Eivør , che ha pubblicato il nuovo singolo “Gullspunnin“. La canzone è una lettera d’amore alla sua casa d’infanzia nelle remote Isole Faroe, composta su una poesia di Marjun Syderbø Kjelnæs e prodotta da Dan Heath, collaboratore di Lana Del Rey.  Nuovo singolo estratto dall’ultimo album in studio di Eivør, “Segl“.

💥 #7 BALLAKE SISSOKO, CAMILLE – KORA

Pura contaminazione poetica alla posizione #7 ed è quella nata dall’incontro tra il musicista maliano Ballaké Sissoko e la cantante francese Camille. Francia e Mali si mescolano in “Kora“, il brano che anticipa il prossimo album di Sissoko “Djourou“, in uscita venerdì per NØ FØRMAT!.

💥 #6 JAZ ELISE – GOOD OVER EVIL

Nonostante la pubblicazione datata febbraio, arriva solo questa settimana in classifica l’ultimo singolo della musicista giamaicana Jaz Elise (aka Jasmine Taylor) e la sua visione innovativa di reggae. Il brano s’intitola “Good Over Evil” ed è tratto dall’Ep “The Golden Hour.

💥 #5 SERPENTWITHFEET, NAO – HEART STORM

Dopo il debutto della scorsa settimana con il brano “Same size shoe” l’enigmatico Serpentwithfeet questa settimana porta in classifica un nuovo brano, “Heart storm” che lo vede collaborare con la cantante inglese Nao (Neo Jessica Joshua, classe 1987). Il brano è tratto dal nuovissimo album “DEACON“.

⬇️  #4 BARBARA PRAVI – VOILÀ

Perde altre due posizioni e scende dal podio la canzone che rappresenterà la Francia all’ Eurovision Song Contest 2021: “Voilà” di Barbara Pravi, un capolavoro emozionante che sembra provenire dal repertorio degli storici chansonnier per giungere a Édith Piaf e traslarsi nel 2021.

💥 #3 JORDAN RAKEI – IMAGINATION

Sul gradino più basso del podio un progetto ambizioso ed estremamente affascinante dell’etichetta indipendente Late Night Tales, che celebra il suo ventesimo anniversario con l’uscita di una maestosa compilation curata dal polistrumentista, cantante e produttore neozelandese Jordan Rakei. La giovanissima nuova icona del soul moderno imprime senza sforzo il suo caratteristico suono fatto di jazz e hip-hop su una splendida gamma di brani selezionati con cura, tra cui “Imagination“, una sorta di manifesto musicale della sua identità artistica.

💥 #2 TEEKS – FIRST TIME

Entra ad un passo dalla vetta il cantante maori Teeks, anche lui della Nuova Zelanda. Il nuovo singolo soul “First time” è il brano di chiusura del recente album di debutto del cantante “Something to feel“.

💥 #1 SALVADOR SOBRAL – SANGUE DO MEU SANGUE

Il vincitore portoghese dell’Eurovision Song Contest 2017, Salvador Sobral, debutta in vetta con il nuovissimo sorprendente singolo “Sangue de meu sangue“, composto con Leo Aldrey. L’avvolgente canzone è la prima anticipazione del nuovo progetto intitolato “bpm” che uscirà a fine maggio.

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Max Rasa esorcizza la malattia. Fuori “Vuoto apparente”

Sanremo 2022: Ipotesi Massimo Ranieri e Serena Rossi alla conduzione