International Chart OA Plus week 11 2020
In foto da sinistra a destra: Bob Dylan, Lady Gaga, Eric Burton - Grafica a cura di Juary Santini

Dopo sette giorni torna l’appuntamento con la nuova classifica dei brani stranieri più apprezzati e ascoltati dai redattori di OA Plus. Di seguito l’International Chart numero undici del 2020. 

Lady Gaga con Stupid Love ha fatto la ballerina nella nostra speciale chart. La scorsa settimana era del tutto assente, ma dopo l’incredibile show che ha ideato, “One world: together at home”, per raccogliere fondi a favore dell’Organizzazione mondiale della Sanità nella battaglia contro il coronavirus, è tornata alla grande accaparrandosi la posizione più alta. Che dire, grandissimi complimenti a questa artista e pop-star senza limiti!

Con lei sul podio, rispettivamente in seconda e terza posizione, Bob Dylan al debutto qui con I Contain Multitudes e i Black Pumas; ormai presenza fissa. In Top 10 debutta anche l’inedito duetto che vede insieme le bellissima voci di Demi Lovato e Sam Smith.

Classifica Internazionale – Settimana 13/03/2020 | 19/03/2020

⬆️ 1° posto | Lady Gaga – Stupid Love

Dopo aver debuttato direttamente in terza posizione nella nostra classifica, dopo la nona di due settimana fa e l’assenza nella chart della scorsa settimana, Lady Gaga si prende prepotentemente un posto sul podio, conquistando addirittura la prima posizione con la hit Stupid Love.

Il nuovo singolo della cantautrice e pianista americana, accompagnato da un videoclip coloratissimo e “futuristico”, anticipa l’uscita del suo sesto album Chromatica. La pubblicazione era prevista per lo scorso 10 aprile, ma a causa del momento storico particolare che tutti stiamo vivendo è stata rimandata a data da destinarsi.

LEGGI l’articolo di Fabrizio Testa: Lady Gaga e una cascata di emozioni per “One World: Together At Home” – VIDEO

⬆️ 2° posto | Black Pumas – Oct 33

Con Oct 33, i Black Pumas continuano a conquistare i favori della nostra Redazione e negli ultimi sette giorni sono saliti dalla terza alla seconda posizione. Il brano fa parte parte dell’album d’esordio del duo texano, intitolato “Black Pumas”, che grazie ad un soul classico e ad un sound a tocchi vintage, senza tempo, ha conquistato i favori del pubblico e della critica. Il singolo Colors ha guadagnato il primo posto nella classifica americana Adult Alternative Songs pubblicata da Billboard.

LEGGI la recensione di Fabrizio TestaBlack Pumas, il soul tra nostalgia e identità

???? 3° Posto | Bob Dylan – I Contain Multitudes

La nuova settimana ci porta succose novità e sul terzo gradino del podio troviamo il mitico Bob Dylan con I Contain Multitudes, secondo singolo del 2020 del cantautore di Duluth che giunge a poche settimane da un altro grande pezzo: Murder Most Foul. La pubblicazione di queste nuove canzoni hanno acceso le speranze dei fan sulla possibilità dell’arrivo di un nuovo album di inediti. Al momento, però, non si hanno notizie certe in merito.

LEGGI l’articolo di Margherita Ventura: Bob Dylan raddoppia e ci regala ancora un altro inedito: ecco “I Contain Multitudes”

⬇️ 4° Posto | Moses Sumney – Cut Me

Video ufficiale

???? 5° Posto | Orville Peck – Summertime

Video ufficiale

Orville Peck lotta e vince con gli stereotipi in “Pony”

???? 6° Posto | John Legend – Bigger Love

Video ufficiale

???? 7° Posto | Sam Smith & Demi Lovato – I’m Ready

Video ufficiale

Sam Smith e Demi Lovato uniscono le loro voci in un duetto “queer”: Ecco il singolo “I’m Ready”

⬆️ 8° Posto | Alicia Keys – Underdog

Video ufficiale

Alicia Keys: “Underdog” è il singolo che anticipa l’uscita del nuovo album

???? 9° Posto | Le Coelho & Marcio Lugò – Garoa

Audio

???? 10° Posto | Asaf Avidan – Earth Odyssey

Video ufficiale

View this post on Instagram

Inspired by the beautiful gestures of Italian amateur and professional musicians playing and singing from their balconies to ease the boredom and stress of their confined neighbors, I wanted to do the same… I’m also in lockdown in my studio in Italy , but … it being in the countryside – my window points towards trees and hills and so would not do much good to anyone in particular. So I want to use this social outlet as a “window” to sing from. I’m not sure if this helps in any way… but the gesture itself , as I see it in other people’s posts, is a wonderful persistence to preserve the most beautiful aspects of what makes us human. Anyway – this is a new song called “No Words” from the album which I’m supposed to be recording these days in Israel but can’t due to the lockdown. It’s not how I intended to preview my new material , recorded on an iPhone, but… I feel an urge to sing from the window with everyone else. Wishing everyone health and safety. Let’s keep on preserving what is most beautifully human. Keep singing, Italy! These are the lyrics – Damn these endless powers for giving me false hope If I could, I would change nothing Except the world in which we cry I can't hear no words In this spinning oversaturated blur. Damn all the wildflowers for giving up so short and If I could, I would change something Inside your eyes, when you were mine But I can't hear no words In this spinning oversaturated blur. Damn these senseless hours of looking for a song If I knew, then I would have nothing Except this world in which we try And I can't hear no words In this spinning oversaturated blur. #andràtuttobene #iorestoacasa

A post shared by Asaf Avidan Official (@asafavidanmusic) on

Grafica a cura di Juary Santini


Chicca qui per scoprire tutte le CLASSIFICHE

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS