Certificazioni FIMI. Scopriamo quali sono i singoli e gli album certificati da FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana) nella settimana 44 del 2020, ovvero dal 23 al 29 ottobre 2020.

Le certificazioni FIMI di questa settimana per la sezione album, sia italiani sia internazionali, sono poche e significative. Gli acquirenti premiano un pò di tutto e di più. Tra le dive vintage è Whitney Houston ad aggiungere un nuovo “oro” a una delle colonne sonore più popolari della storia del cinema: “The Bodyguard”, datato 1992. Con oltre 42 milioni di copie vendute è il quarto album più venduto di sempre.

E se l’oro va anche alla rock band dei Red Hot Chili Peppers per l’album del 2002, “By the way”, la diva contemporaneea Lana Del Rey festeggia il doppio platino per l’album del 2012, “Born to die”.

In Italia continuano a collezionare successi commerciali soprattutto i trapper. Questa settimana MamboLosco si aggiudica l’oro per “Arte”, l’album del 2019, e Vegas Jones il platino per “Bellaria”, il suo primo album del 2018. Tra gli ex talent è Gaia ad essere baciata dal primo album d’oro della carriera, “Nuova Genesi”. L’album vintage della settimana è invece “Bollicine” di Vasco Rossi, che già nel 1983 aveva venduto un milione di copie.

Tra le certificazioni per i singoli più acquistati in Italia spiccano il doppio platino e l’oro a Mara Sattei, rispettivamente per “Spigoli” e “Altalene”. Oltre a lei, tra gli emergenti in forte ascesa, ma che non hanno le basi per una carriera storica, anche Emanuele Aloia, che conquista l’oro per il singolo del 1019, “Girasoli”.

LEGGI LA RECENSIONE: Mambolosco, “Arte”: un disco USA oriented fino al midollo (e allo sfinimento)

ALBUM

Certificazioni FIMI | Album Italiani

TITOLO ARTISTA ETICHETTA CERTIFICATO
BELLARIA VEGAS JONES VIRGIN PLATINO
BEFORE WANDERLUST ALFA, YANOMI WANDERLUST SOCIETY ORO
BOLLICINE VASCO ROSSI CAROSELLO RECORDS ORO
NUOVA GENESI GAIA RCA RECORDS LABEL ORO
ARTE MAMBOLOSCO VIRGIN ORO
10 YEARS – THE BEST OF IL VOLO MASTEROWORKS ORO

Certificazioni FIMI | Album Internazionali

TITOLO ARTISTA ETICHETTA CERTIFICATO
BORN TO DIE LANA DEL REY POLYDOR 2 PLATINO
BY THE WAY RED HOT CHILI PEPPERS WARNER ORO
THE BODYGUARD WHITNEY HOUSTON ARISTA ORO

SINGOLI

Certificazioni FIMI | Singoli Italiani

TITOLO ARTISTA ETICHETTA CERTIFICATO
SPIGOLI CARL BRAVE, MARA SATTEI & THA SUPREME ISLAND 2 PLATINO
ALTALENE BLOODY VINYL, SLAIT & THA SUPREME FEAT. MARA SATTEI & COEZ ARISTA ORO
BELLA STORIA FEDEZ SONY MUSIC ENTERTAINMENT ORO
SUL PIÙ BELLO ALFA & YANOMI WANDERLUST SOCIETY ORO
GIRASOLI EMANUELE ALOIA VMDM/TUNECORE, INC ORO
SAIGON GUÉ PEQUENO ISLAND ORO
24H LAZZA ISLAND ORO
AMIRI BOYS DARK POLO GANG & TONY EFFE FEAT. CAPO PLAZA VIRGIN ORO

Certificazioni FIMI | Singoli Internazionali

TITOLO ARTISTA ETICHETTA CERTIFICATO
PHYSICAL DUA LIPA WARNER RECORDS PLATINO
THE LONDON YOUNG THUG FEAT. J. COLE & TRAVIS SCOTT 300 ENTERTAINMENT/ATL ORO
WHAT I LIKE ABOUT YOU JONAS BLUE FEAT. THERESA REX POSITIVA ORO

SOGLIE

Soglie certificazioni FIMI Album e Compilation

  • ORO oltre le 25.000
  • PLATINO oltre le 50.000
  • DOPPIO PLATINO oltre le 100.000
  • TRIPLO PLATINO oltre le 150.000
  • QUADRUPLO PLATINO oltre le 200.000
  • 5 PLATINO oltre le 250.000
  • DIAMANTE oltre le 500.000
Soglie certificazioni FIMI Singoli Online
  • ORO oltre le 35.000
  • PLATINO oltre le 70.000
  • DOPPIO PLATINO oltre le 140.000
  • TRIPLO PLATINO oltre le 210.000
  • QUADRUPLO PLATINO oltre le 280.000
  • 5 PLATINO oltre le 350.000
  • 6 PLATINO oltre le 420.000
  • 7 PLATINO oltre le 490.000
  • 8 PLATINO oltre le 560.000
  • 9 PLATINO oltre le 630.000
  • DIAMANTE oltre le 700.000

Clicca qui per scoprire tutte le CLASSIFICHE di OA Plus

Chicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT


Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Nati il 3 novembre. Una playlist di compleanno per Pupi Avati, Teresa De Sio e Monica Vitti

Ecco il Dpcm, tre Regioni chiudono con spostamenti vietati verso le altre Regioni. In tutta Italia pronta anche la chiusura notturna