Internattional chart Oa Plus: sul podio Lianne La Havas. Moses Sumney e Black Pumas
IN foto da sinistra a destra: Lianne La Havas, Moses Sumney, Black Pumas - Grafica a cura di Juary Santini

Classifica Internazionale – Settimana 06/03/2020 | 12/03/2020

Bentrovati con la nuovissima International Chart di OA Plus, classifica che nasce dalle canzoni degli artisti internazionali più apprezzati e ascoltati dai nostri Redattori durante l’ultima settimana. 

La nostra nuova classifica internazionale vede un podio quasi del tutto nuovo, dove non mancano le sorprese con un nuovo brano primo in classifica. A raggiungere la posizione più altra questa settimana è  Moses Sumney, che ritorna grande protagonista con Cut me, prendendo il posto di Kandace Spings che questa settimana non riesce a conquistare nemmeno la Top 10. Alla 2 e alla 3 Lianne La Havas, in salita, e Black Pumas, in discesa. Ma scopriamo insieme tutte le posizioni!

???? 1° Posto | Moses Sumney – Cut Me

L’artista americano di origini ghanesi torna in pompa magna nella nostra classifica, conquistando la posizione più altra con Cut me. Il singolo fa parte del secondo album in studio di Sumney, dal titolo “Græ: Part 1”, pubblicato quest’anno a tre anni di distanza dal disco d’esordio Aromanticism. Due settimane fa è stato lanciato il videoclip ufficiale di Cut me, un video auto-diretto molto forte in cui seguiamo il suo viaggio verso l’ospedale.

LEGGI la recensione di Fabrizio TestaMoses Sumney abbatte gli stereotipi nella prima parte di “Græ”

⬆️ 2° posto | Lianne La Havas – Bittersweet 

In salita di due posizioni, questa settimana troviamo alla due Lianne La Havas con Bittersweet. Dopo cinque anni, la cantautrice e chitarrista britannica, nata da mamma giamaicana e padre greco, è tornata con “Agrodolce” (questa la traduzione in italiano); un brano che rispecchia esattamente il titolo per l’atmosfera che crea. “Avevo dimenticato quanto ami cantare”, ha dichiarato Lianne che ha presentato in anteprima la sua nuova proposta discografica alla BBC Radio 1 con la famosa critica musicale Annie Mac. Il suo ultimo album risale al 2015.

LEGGI l’articolo di Veronica Di Norcia: Lianne La Havas in agrodolce con “Bittersweet”

⬇️ 3° Posto | Black Pumas – Oct 33

Dopo aver fatto ritorno in chart la scorsa settimana con Oct 33, il duo texano dei Black Pumas questa settimana torna a guadagnare la vetta della nostra International Chart, come già successo in passato proprio con questo singolo. Il brano fa parte del loro primo album ufficiale; album che sta spopolando in tutto il mondo grazie ad un soul “classico” e a tinte vintage. Oct 33 insieme a Black Moon Rising e Colors è uno dei singoli dell’ultimo lavoro di Eric Burton (voce) e Adrian Quesada (chitarra).

LEGGI la recensione di Fabrizio TestaBlack Pumas, il soul tra nostalgia e identità

???? 4° Posto | Gregory Porter – Revival

Video ufficiale

‘Revival’ è la nuova hit jazz di Gregory Porter

???? 5° Posto | The Streets & Tame Impala – Call My Phone Thinking I’m Doing Nothing Better

Video ufficiale

Recensione – Tame Impala: “The Slow Rush”, il miracolo di Kevin Parker

???? 6° Posto | The Weeknd – In Your Eyes

Video ufficiale

⬇️ 7° Posto | Alma nuestra & Salvador Sobral – Tú me acostumbraste

Video ufficiale

???? 8° Posto | Poppy Ajudha – Stronger Womxn

Audio

⬆️ 9° Posto | Sam Smith – To Die For

Acoustic Video

Sam Smith lancia il nuovo singolo: ‘To die for’

???? 10° Posto | Eminem – Darkness

Video ufficiale

Grafica a cura di Juary Santini


Chicca qui per scoprire tutte le CLASSIFICHE

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Articolo precedenteSabrina Salerno, la playlist per omaggiare un’icona pop mondiale
Articolo successivoNick Kamen, il divertente esordio soul del teen idol
Avatar
Classe 1987, scrivo di musica e spettacolo dal 2010. Ho collaborato e sono stato tra gli autori della prima ora di All Music Italia. Ho scritto anche per Velvet Music, Biopianeta, Gossip e Tv ed il blog Digital Coach.; oltre ad aver pubblicato articoli sul Corriere Del Mezzogiorno e ViviRoma Magazine. Attualmente sono redattore musicale per OA Plus con cui ho iniziato il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. La scrittura, la musica e il cibo sono le mie più grandi passioni. Ascolto soprattutto musica italiana, ma negli ultimi tempi mi sono sempre più avvicinato anche a quella internazionale, prediligendo il pop made in Europe. Ho un passione congenita per gli artisti emergenti, gli "ex talent" e i cantanti "poco noti". Dunque, nel mio piccolo, cerco di sostenere queste categorie. Ho conseguito la Laurea Triennale in "Arte e Scienze Dello Spettacolo" con una testi sul Festival di Sanremo, e poi quella Magistrale in "Professioni dell'Editoria e del Giornalismo" con una Tesi sulla Comunicazione Musicale. Nel 2018 mi sono specializzato in Digital Marketing, in modo particolare in Content Marketing, presso la Digital Coach di Milano, superando l'esame finale e ottenendo la certificazione con un voto di 100/100. Un sogno riposto nel cassetto? Beh, poter scrivere in musica! In un passato, ormai abbastanza lontano, ho scritto qualche testo per canzone e mi piacerebbe poter ricominciare, facendo di questo un'ulteriore sfumatura della mia scrittura, del mio lavoro e del mio percorso. Non m dispiacerebbe nemmeno fare qualche nuova esperienza in radio e tv. Tv, di cui dimenticavo, sono praticamente "addicted" fin da bambino. Chiudo citando una frase tratta da una bellissima canzone di Dolcenera, che negli anni è diventata un po' la risposta a tutte le mie domande, esistenziali e non: "È tutta colpa di cose ovvie".