Il Cecchetto Festival è il “FestivalWeb under 33” ideato e organizzato da Claudio Cecchetto, il talent scout più famoso d’Italia che negli anni ’80 scoprì e lanciò delle vere e proprie icone pop come Lorenzo Jovanotti e Sabrina Salerno, nonché Fiorello e Max Pezzali nei primi anni ’90.

Nei suoi anni d’oro Cecchetto era anche il conduttore tv che trainava i più importanti show musicali: dal Festival di Sanremo al Festivalbar. Ora, dopo aver fondato e portato al successo radio come Radio Deejay e Radio Capital, torna a rivestire il duplice ruolo di conduttore e talent scout con il suo Contro-Sanremo, o meglio il Sanremo del Web. Io stesso soprannominai così un contest online di anni fa, per gioco e in collaborazione con un gruppo di appassionati di musica. Con un colpo di genio Cecchetto fa propria l’iniziativa “social” nata sul finire degli anni zero, che mi ha visto prendere parte come selezionatore artistico, promoter e giurato di qualità. Una miccia che finalmente è stata messa a fuoco e che presto, grazie ai potenti mezzi del popolare conduttore, esploderà.

CECCHETTO FESTIVAL 2021

L’appuntamento con il Cecchetto Festival è per il 3, 4 e 5 marzo 2021, i giorni centrali della vetrina televisiva del prossimo Festival della Canzone Italiana di Sanremo. Più che un colpo al cuore del Festival, un’alternativa: il Festival del web. Diventerà dunque “la settimana dei Festival”, la settimana della musica. La rete si era già dimostrata lo strumento più usato per un approccio immediato, diretto, senza censure. Ultimamente ha dimostrato ancora di più il suo valore di mezzo per il futuro della musica, il luogo delle possibilità, democratico e più reale dei canali tv. È il Rinascimento Digitale!

Il linguaggio “Under 33” è quello dei suoi protagonisti. Giovani gli artisti in gara ma giovani anche i conduttori e gli influencer che animeranno il Festival. Espliciti, senza filtri per esprimere al meglio il linguaggio dei testi delle loro canzoni. I ragazzi sono poeti ma sono anche creativi, inventori di parole nuove, nuovi gesti, nuove visioni. E odiano il grigio, conoscono solo il bianco e il nero. Sono estremi, atleti dell’esagerazione, nel rispetto delle diversità, della dignità e dell’identità dell’altro, di tutti.

Quello di Cecchetto è un Festival Scouting: un festival per far emergere i giovani di talento in rete. Li va a cercare, li scova, li illumina, li premia.

In foto Lorenzo Jovanotti (sx) e Claudio Cecchetto (dx). Crediti Foto: Manuele Mangiarotti/LaPresse

CHI SARÀ LA “WEB MUSIC STAR” del 2021?

Gli artisti partecipano al titolo di “Web Music Star” esclusivamente su invito da parte dello staff coordinato da Claudio Cecchetto, il direttore artistico del Festival, perché non esiste una richiesta di iscrizione, ma solo le segnalazioni dal web. 60 gli inviti.

Sarà stato bravo come me nel trovare il nuovo Mahmood, anticipando i tempi e le mode? Un pò di autostima non è mai nociva: fui proprio io a selezionare il cantautore italo-egiziano con il brano “Uramaki” per l’Italian Music Festival del 2018, il contest precursore del FestivalWeb di cui vi parlavo. Mahmood, ancora sconosciuto ai più, vinse e così commentò attraverso un post social: “Ueeeeee grazie a tutti. Non vinco mai un cazzo”. Quello fu il primo premio, seppur virtuale, di molteplici a venire.

Le possibilità che Cecchetto possa fare centro, riprendendosi la scena di talent scout in un momento di conclamato declino dei talent show, in concorrenza con Maria De Filippi e con i vari giudici/coach, è altissima. Sia per il suo certificato fiuto sia per i nomi che si leggono nel cast.

LE 60 NOMINATION

In momination ci sono giovani artisti di qualità, già amati da pubblico e critica, e dal futuro certo. Tra questi spiccano due protagonisti dell’OA Plus Music Awards 2020: Emma Nolde e Blanco. Da AmaSanremo sono stati pescati Alioth e Thomas Cheval, ma mancano le due esclusioni sanremesi più contestate: le eccezionali Sissi e Ginevra.

Alcuni nominati possono già contare sul sostegno di un numero cospicuo di sostenitori. Parliamo di Alfa, a cui si è dovuta piegare anche Annalisa per avere più seguito, il performer e youtuber Amedeo Preziosi, l’ex tronista e imitatore di Tale e Quale Show Francesco Monte e l’ex promessa di Sanremo Giovani Miele.

E poi la trapper Beba e il cantautorato indie al femminile, con Elasi e Ariete in prima linea, e al maschile, guidato da Rovere. Insomma, tanta buona carne sul fuoco che su OA Plus passeremo in rassegna in parallelo con lo Speciale “Scopriamo” su Sanremo 20201.

I 60 “nominati” da Cecchetto per il titolo di Web Music Star 2021 sono i seguenti.

  • 1998
  • 22e22
  • 4CALAMANO
  • AARON
  • ALFA
  • ALIOTH
  • AMEDEO PREZIOSI
  • ANTEL
  • ANTO PAGA
  • ARIETE
  • BEBA
  • BLACKKNOTE
  • BLANCO
  • CALIA
  • COMAKEMA
  • CUBIROSSI
  • CURLYNOEMI
  • DALILA VONBLOOD
  • DANDY TURNER
  • DANIEL COSMIC
  • DIEGO NASKA
  • ELASI
  • EMMA NOLDE
  • FEBE
  • FERDINANDO RIONTINO
  • FRANCESCO MONTE
  • GAIA BANFI
  • GARFO
  • GIOTTO
  • GIULIA PENNA
  • HURRICANE
  • KAIMA
  • KATANA
  • KINDER GARDEN
  • LAURA PATERNI
  • LORENZO P
  • MANFREDI SIMONETTI
  • MARCO FILADELFIA
  • MARK TAO
  • MARTA DADDATO
  • MATTEWH
  • MATTIA ORLANDINI
  • MEMENTO
  • MIELE
  • MOSE
  • NICOL
  • NOT GOOD
  • OLLY
  • PATRIK
  • PIETRO MORELLO
  • RAVA
  • RAYAN
  • ROSALBA
  • ROVERE
  • TEDDIBI
  • THEO
  • THOMAS CHEVAL
  • VIPRA
  • VITTO
  • WATT

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da CECCHETTO FESTIVAL (@claudiocecchetto)

IL REGOLAMENTO

PREMESSA: per la composizione del cast degli Artisti in gara il Direttore Artistico Claudio Cecchetto potrà avvalersi della collaborazione della Rete Internet e di una Commissione Musicale. Il FESTIVALWEB 2021 si svolgerà in tre serate trasmesse in diretta web da Milano (dal Fabrique) nei giorni 3, 4, 5 marzo 2021, salvo spostamenti dovuti a ragioni di causa maggiore.

Gli Artisti con le relative canzoni (“edite” o “inedite” o “cover”) stabilite in accordo con la direzione artistica, saranno suddivisi nelle prime 2 serate con un ordine di esibizione stabilito dalla direzione artistica. La scaletta della terza sera sarà condizionata dalle scalette delle prime 2 serate. Chi si era esibito per ultimo si esibirà per primo (e viceversa)

I partecipanti non potranno avere un’età superiore ai 33 anni. Nell’edizione 2021 potrà essere previsto 1 unico “fuori quota”.

IL FESTIVALWEB 2021 prevede una competizione (“gara”) tra 24 Artisti che verranno scelti (ed invitati) tra le 60 Nomination indicate dal Direttore Artistico. L’elenco dei nomi sarà pubblicato dal 4 gennaio sul sito Instagram @claudiocecchetto e sulle pagine web di questo sito.

SCELTA DEI 24 ARTISTI – Dall’elenco dei nomi delle 60 Nomination:

  • 12 Artisti (il 50% dei partecipanti) verranno scelti dagli utenti della rete con la preferenza espressa nel post Instagram dedicato a loro.
  • 12 Artisti (il rimanente 50%) verranno scelti dal Direttore Artistico e la sua Commissione Musicale.

L’elenco dei 24 Artisti (12 scelti dalla rete e 12 dalla direzione artistica) che parteciperanno al FestivalWeb verrà reso noto LUNEDI’ 1 FEBBRAIO alle ore 15.00.

Saranno 10 le giurie che esprimeranno il loro giudizio indicando i loro 3 artisti preferiti (il loro podio, le prime 3 posizioni). Le giurie che voteranno gli Artisti del FESTIVALWEB saranno comunicate 10 giorni prima della diretta web.

“THE WINNER IS”

Sommando i punti ottenuti dagli artisti preferiti dalle giurie si comporrà un classifica finale che determinerà il vincitore del FESTIVALWEB: la “WEB MUSIC STAR” 2021! Il Vincitore sarà premiato con il trofeo “Web Music Star” 2021 ed avrà diritto ad un concerto “Streaming” della durata di 1 ora (durante il quale potrà ospitare il 2° e 3° classificato). I contenuti del concerto saranno concordati con i responsabili della piattaforma di Streaming.

Per l’approfondimento sul regolamento consultare il sito ufficiale del Festival cliccando QUI.

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: LaPresse

 


Crociere, il turismo riparte da MSC. Costa stop alle partenze fino al 31 gennaio

Sindaco leghista agli arresti, negava aiuti alimentari Covid agli stranieri e agli anziani per darli ai più ricchi