CLICCA QUI PER AGGIORNALE LA LIVE DELL’EUROVISION SONG CONTEST 2021

23:03 – Anche la seconda semifinale è finita. Grazie di averci seguito!

22:56 – È giunto il grande momento di annunciare i 10 finalisti di questa sera. I finalisti sono: Albania, Serbia, Bulgaria, Moldavia, Portogallo, Islanda, San Marino, Svizzera, Grecia e Finlandia.

22:50 – È ora di presentare gli altri Big 5: La prima è la Francia con Barbara Pravi. Viene mostrata una piccola anteprima della sua esibizione. Ora James Newman per il Regno Unito e infine Blas Cantó per la Spagna. Anche per loro vengono mostrate le anteprime delle loro rispettive esibizioni.

22:48 – Passiamo alla Green Room dove Edsilla intervista Stefania dalla Grecia. Edsilla le ha ricordato l’esperienza al Junior Eurovision Song Contest (in cui rappresentò i Paesi Bassi). Stefania è molto contenta. Ora è il turno della Repubblica Ceca; Benny si diverte tantissimo e scalda il pubblico in arena.

22:45 – Piccola clip di Nikki su alcuni suggerimenti come vincere l’Eurovision, basandosi su alcune esibizioni passate tra le più divertenti, le più bizzarre e le più curate esibizioni; Nikki sa cosa consigliarci al meglio.

22:41 -Edsilla e Nikki, in onore della 65esima edizione dell’Eurovision Song Contest, ricordano le più grandi hit eurovisive. Questa volta tocca a: Izhar Cohen (Israele), i Teach-In (Paesi Bassi), Ruslana (Ucraina), Nicole (Germania Ovest), Niamh Kavanag (Irlanda) e Duncanc Lawrence (Paesi Bassi).

22:40 – Il televoto è stato chiuso! EUROPE, STOP VOTING NOW!

22:35 – Recap.

22:34 – Piccolo momento simpatico per promuovere l’album e il DVD dell’Eurovision.

22:29 – È il momento dell’Interval Act. a cura di Ahmad Joudeh e Dez Maarsen. Il ballerino e il campione di BMX hanno voluto omaggiare la ricchezza di diversità dei Paesi Bassi. Ahmad è un ballerino di origini siriane che è dovuto fuggire dalla sua Damasco e recarsi in Olanda, dove è stato scoperto il suo talento e seguito per due anni. Ha preso parte al documentario “Dance or Die”, vincitore di un Emmy Award.

22:23 – Recap delle canzoni in gara.

22:22 – Il televoto è aperto. L’ITALIA NON VOTA STASERA.

22:18 – A chiudere questa seconda semifinale è la Danimarca con i Fyr & Flamme. Anche loro, porteranno un brano in lingua (non lo facevano dal 197) e si intitola “Øve os på hinanden” (praticare l’uno sull’altro). Il biglietto per Rotterdam è arrivato dopo la vittoria al Danks Grand Prix, con il loro brano molto catchy e anche questo in pieno stile anni ’80. Codice 17 per votare la Danimarca.

22:12 – È il turno dei nostri vicini svizzeri, che quest’anno portano anche loro un brano in francese. A rappresentare il paese elvetico è Gjon’s Tears con il brano “Tout l’Universe”. Fino alle prime prove era data come una delle favorite alla vittoria. Ci sarà da temere anche la Svizzera. Codice 16 per votarla.

22:08 – La Regina della Notte sta arrivando! Samanta Tina porta in alto la Lettonia con “Moon is Rising”. La cantante lettone, dopo 10 tentativi e un’edizione cancellata, finalmente riesce a partecipare all’Eurovision Song Contest. La composer è pronta a spaccare l’Ahoy Arena con la sua voce potente. Codice 15 per votare la Lettonia.

22:04 – Quattordicesimo paese è la Finlandia che ci porta un po’ di sano rock made in Finland. Se dovessero qualificarsi in finale, sarebbe una bella sfida con i nostri Maneskin. La band che rappresenta il paese è Blind Channel con il brano “Dark Side”. Codice 14 per votare la Finlandia.

22.01 – Torniamo alla gara con la Bulgaria e con un’altra favorita di questa finale e dell’anno scorso, Victoria. La giovane artista torna con “Growing Up Is Getting Old”. Si tratta di una produzione svedese: il team autoriale, oltre alla cantante comprende infatti Maya Nalani, Helena Larsson e Oliver Björkvall. Codice 13 per votare la Bulgaria.

21:59 – Chantal si collega con Helena Paparizou, vincitrice dell’Eurovision 2005. Helena si trova nel Roof e fa partire un flashback della sua vittoria di sedici anni fa. Chantal chiede come si fosse sentita; Helena risponde che dopo che la sua vittoria era stata dichiarata, si era sentita più sicura di sé.

21:55 – Dodicesimo paese a concorrere è il Portogallo con i The Black Mamba con “Love Is On my Side”. Per la prima volta nella storia della competizione, il Portogallo non porta un brano in lingua madre e opta per l’inglese. Speriamo questa scelta non li penalizzi troppo. Codice 12 per votare il Portogallo.

21:51 – Undicesimo paese in gara è la nostra vicina di casa, l’Albania, con Anxhela Peristeri e la sua “Karma”. Sarà il second brano in lingua madre, dopo quello della Serbia. Anxhela ha ottenuto il posto per Rotterdam vincendo il Festival i Këngësi, la versione albanese del nostro Sanremo. Codice 11 per votare l’Albania.

21:46 – Decimo paese ad esibirsi è la Georgia con Tornike Kipiani e la sua “You”. Tornike era stato selezionato come rappresentante georgiano l’anno scorso, dopo aver vinto “Georgian Idol”, e riconfermato quest’anno. Codice 10 per votare la Georgia.

21:42 – Arriva un uragano? Ovviamente sì, molto forte, dalla Serbia. Le Hurricane sono pronte a portare una tempesta all’Ahoy Arena con la loro “Loco Loco”. Curiosità: una delle tre componenti, Sanja, aveva già partecipato all’Eurovision nel 2016 e Ksenja ha avuto un’esperienza come corista per il padre nel 2015, in rappresentanza del Montenegro. Codice 09 per votare la Serbia.

21:39 – Un colosso di queste ultime due edizioni dell’Eurovision è l’Islanda con Daði & Gagnamagnið. Dopo aver spopolato l’anno scorso in tutta Europa con “Think about Things”, con cui probabilmente avrebbe vinto, torna con “10 years”. Una meravigliosa ballad con i sound anni ‘80 per celebrare il decimo anniversario con la moglie. Purtroppo non potrà esibirsi dal vivo dal momento che anche nella sua band è stato trovato un positivo al covid. Codice 08 per votare l’Islanda.

21:35 – Settimo paese ad esibirsi è la Moldavia, pronta a portarci un pizzico di dolcezza sexy con Natalia Gordienko e il suo brano “Sugar”. Anche Natalia è una entry dell’anno scorso riconfermata quest’anno e noi non vediamo l’ora di vedere l’Ahoy Arena totalmente rosa. Codice 07 per votare la Moldavia.

21:34 – Passiamo alla Green Room, dove troviamo Edsilla e Jan.

21:31 – piccola pausa. Intanto dalla Green Room Nikkie ci aggiorna su cosa accade nel web in questi giorni. Ci vengono mostrati alcuni omaggi alle entry di quest’anno. Passiamo ora a ricordare il film sull’Eurovision, perché la cantante dietro al personaggio di Rachel McAdams ha mandato un messaggio per augurare un buon Eurovision.

21:28 – La Polonia, sesto paese ad esibirsi, contribuisce con la Grecia a portarvi negli anni ‘80 grazie a Rafal e la sua “The Ride”. La delegazione polacca ha avuto un paio di problemi legati al coronavirus, dal momento che giorni fa alcuni suoi membri erano risultati positivi. Codice 06 per votare la Polonia.

21:23 – Il prossimo paese ad esibirsi è l’Austria con Vincent Bueno. Sembra una copia tarocca di Bruno Mars (anche per la scelta degli snack), ma no. Il cantante è stato riconfermato quest’anno dall’ORF con il brano “Amen”. Questo, assieme alla Slovenia, è il secondo Amen portato sul palco di Rotterdam. Codice 05 per votare l’Austria.

21:20 – Quarta ad esibirsi è la Grecia, che porta la giovane Stefania (con l’accento sulla i). La cantante avrebbe dovuto rappresentare il paese ellenico l’anno scorso, ma la cancellazione dell’evento l’ha portata ad essere riconfermata quest’anno con “The Last dance”, un brano molto anni ‘80 che vi porterà indietro nel tempo e vi farà ballare con i suoi synth. Codice 04 per votare la Grecia.

21:19 – Nikke ed Edsilla, in diretta dalla Green Room, parlano dell’app Eurovision e presentano la Grecia.

21:15 – È ora della Repubblica Ceca con Benny Cristo. Un altro artista selezionato l’anno scorso e riconfermato quest’anno. Si esibirà con il brano “omaga”, un brano che mescola dance, elettronica e funk. Codice 03 per votare la Repubblica Ceca.

21:11 –  Secondo paese ad esibirsi è l’Estonia con Uku Suviste. Il cantante vinse anche la selezione estone dell’anno scorso. Quest’anno si è riproposto con il brano “The Lucky One”. Speriamo sia il suo anno fortunato. Codice 01 per votare l’Estonia

21:08 – Iniziamo subito con San Marino, rappresentata da Senhit. La cantante bolognese di origini etiope torna a calcare il palco dell’Eurovision dopo 10 anni e lo fa con molto “Adrenalina”. Per l’occasione ha voluto portare con sé un grandissimo ospite di fama internazionale, Flo Rida. Codice 01 per votare San Marino.

21:06 – Nikkie e Chantal ricordano che il pubblico può fare molto per mandare i loro preferito. Detto questo, che l’Eurovosion Song Contest abbia inizio!

21:04 – Salgono sul palco i quattro conduttori: Edsilla Romblei, Chantal Johnson, Jan Smit, Nikkie De Jagger! Come al solito, i conduttori ricordano come funziona il sistema di televoto. ATTENZIONE: L’ITALIA NON POTRÀ VOTARE QUESTA SERA!

21:00 – Buonasera e benvenuti alla seconda semifinale dell’Eurovision Song Contest 2021. Siamo super carichi e non vediamo l’ora di scoprire cosa ci riserverà questa semifinale. Ma iniziamo subito con lo spettacolo dello show di apertura!

Questa sera torna l’Eurovision Song Contest 2021. Dopo un debutto di fuoco con la prima semifinale, che ha avuto ottimi risultati in tutta Europa in termini di ascolti, l’evento musicale più celebre del continente torna con una seconda semifinale.

17 dei 39 paesi partecipanti si sfideranno questa sera per ottenere il posto al Gran Finale di Sabato 22 Maggio – in cui gareggerà anche l’Italia con i Måneskin. I paesi e gli artisti che gareggeranno nella seconda semifinale sono:

  1. San Marino – Senhit con “Adrenalina” (in collaborazione con il rapper statunitense Flo Rida)
  2. Estonia – Uku Suviste con “The Lucky One”
  3. Repubblica Ceca – Benny Cristo con “Omaga”
  4. Grecia – Stefania con “Last Dance”
  5. Austria –  Vincent Bueno con “Amen”
  6. Polonia – Rafal con “The Ride”
  7. Moldova – Natalia Gordenko con “Sugar”
  8. Islanda – Daði Freyr con “10 anni”
  9. Serbia – Hurricane con “Loco Loco”
  10. Georgia – Tornike Kipiani con “You”
  11. Albania – Anxhela Peristeri con “Karma”
  12. Portogallo – The Black Mamba con “Love Is on My Side”
  13. Bulgaria – Victoria con “Growing Up Is Getting Old”
  14. Finlandia – Blind Channel con “Dark Side”
  15. Lettonia – Samantha Tina con “The Moon Is Rising”
  16. Svizzera – Gjon’s Tears – “All The Universe”
  17. Danimarca – Fyr & Flamme con “Øve os på hinanden”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Eurovision Song Contest (@eurovision)

DOVE GUARDARE L’EUROVISION SONG CONTEST 2021

Anche questa sera per seguire l’evento potete sintonizzarvi su Rai 4 (canale 21) e Rai Radio2 alle ore 21. La telecronaca italiana per le due semifinale spetterà a Eva Stokholma e Saverio Raimondo.

In alternativa potete seguire l’evento senza commenti nel canale Youtube dell’Eurovision Song Contest.

Noi di OA PLUS vi offriamo anche una telecronaca minuto per minuto sul nostro sito, con molti dettagli sui partecipanti in gara e un raccolta dei migliori tweet sulla gara. L’appuntamento è per questa sera alle ore 21:00 qui su OA Plus, su Rai 4 o su Youtube, con la seconda semifinale dell’Eurovision Song Contest 2021.

Nella foto, la band Go_A (Ucraina) / Crediti foto: LaPresse

Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Metti “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Iscriviti al GRUPPO OA PLUS


E’ uscito il Trailer di RESPECT, film sulla biografia della “Regina del Soul” Aretha Franklin. Jennifer Hudson sarà la voce della protagonista

OA PLUS ITALIAN CHART (WEEK 20/2021): Stabili Francesco Bianconi e In the Loop, sul podio anche Joan Thiele