Seguici su

Gossip

“Ti metto le mani addosso!”, terribile strigliata di Pieraccioni a Malgioglio

Intervista di Malgioglio a Pieraccioni finita male a ‘Mi casa es tu casa’

Pubblicato

il

Crediti foto Shutterstock

Gli spettatori di ‘Mi casa es tu casa’, il programma di Rai 2 condotto da Cristiano Malgioglio, si sono più volte lamentati  del fatto che lo stesso lasci sempre pochissimo spazio ai suoi ospiti, per essere sempre lui al centro dell’attenzione. Una scena imbarazzante, fu quella con Heather Parisi, partita da Hong Kong dove ora vive, per venire qui in Italia a raccontarsi nel suo programma e tornata a casa senza aver detto quasi neanche una parola. Malgioglio infatti, non aveva fatto altro che interromperla per essere lui al centro dell’attenzione.

Ma non gli è andata troppo bene con Leonardo Pieraccioni, difatti l’ospite, interrotto più volte, ci è andato giù veramente pesante nei confronti del conduttore, con frasi tipo: “Me lo avevano detto ‘guarda che lui fa il programma per sé, non gliene frega nulla di chi c’ha accanto, vuole parlare solo del suo fidanzato turco.”. Ma a Pieraccioni non è bastato mettere in imbarazzo Malgioglio ed ha proseguito: “Ora ti metto le mani addosso se continui!“.

Scherzava? Si, come Bertoldo, che “ridendo e scherzando si confessava”, difatti quando è entrato anche Massimo Ceccherini in sala, Pieraccioni ha rincarato: “Lui è bravissimo a parlare in questo programma solo di sé, non ti fa mai parlare, tanto che ti fa dire: ‘Ma perché sono venuto qui? Ho sempre pensato che Malgioglio avesse una parlantina molto sciolta davanti alla telecamera, ma mi sono dovuto ricredere vedendo che ha in realtà tutto scritto”.

Attendiamo dunque la prossima puntata per vedere se la strigliata del regista e attore Pieraccioni (che era li per parlare del suo libro) è servita all’eccentrico accentratore Malgioglio.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: Shutterstock

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità

WEB TV

Pubblicità