“Troppo Napoletano” è un  film diretto da Gianluca Ansanelli che  vede come protagonista Debora. Quando il suo ex marito, un popolare cantante neomelodico, perde la vita lanciandosi da un terrazzo per fare stage diving, la giovane donna si preoccupa per suo figlio Ciro, un bambino di undici anni.
Il ragazzino sembra molto turbato, al punto da non mangiare più neanche il ragù domenicale. Angosciatissima la madre lo porta da Tommaso, psicologo dell’infanzia timido e imbranato. Il dottore scoprirà però che a turbare Ciro non è solo la perdita del padre, quanto piuttosto le sue prime inquietudini amorose. I due faranno così un patto: lo psicologo aiuterà il bambino a conquistare la sua amata compagna di classe, mentre lui gli darà una mano per farlo fidanzare con sua madre.

Genere:Comico, Commedia
Anno:2016
Regia:Gianluca Ansanelli
Attori:Serena Rossi, Gigi, Gennaro Guazzo, Ross, Salvatore Misticone, Giovanni Esposito, Gianni Ferreri, Nunzia Schiano, Loredana Simioli, Luigi Attrice, Rosaria De Cicco, Gianni Parisi
Paese:Italia
Durata:95 min
Distribuzione:01 Distribution
Sceneggiatura:Gianluca Ansanelli, Tito Buffulini
Fotografia:Francesco Di Giacomo
Montaggio:Lorenzo Peluso
Produzione:Cattleya, Buonaluna con Rai Cinema

Iran, giorno di votazioni per le presidenziali. Scarsa affluenza favorisce fondamentalisti

Amici 21, chi resterà tra i Professori nella prossima edizione? Ecco conferme e abbandoni