“Notturno” è un film documentario diretto da Gianfranco Rosi che dà voce ad un dramma umano, e trascende le divisioni geografiche e il tempo dei calendari; racconta la quotidianità che sta dietro le guerre civili, dittature feroci, invasioni e ingerenze straniere, sino all’apocalisse omicida dell’ISIS. Storie diverse, alle quali la narrazione conferisce un’unità che va al di là dei confini. La guerra  la si avverte anche nei canti luttuosi delle madri, nei balbettii di bambini feriti per sempre, un canto di strada che intona le lodi dell’Altissimo.  Alì, adolescente, che fatica per portare il pane ai suoi fratelli… segni di violenza e distruzione: ma in primo piano è l’umanità che si ridesta ogni giorno da un notturno che pare infinito. “Notturno”…

Genere:Documentario
Anno:2020
Regia:Gianfranco Rosi
Paese:Italia, Francia, Germania
Distribuzione:01 Distribution
Fotografia:Gianfranco Rosi
Montaggio:Jacopo Quadri, Fabrizio Federico
Produzione:21 Unofilm, Stemal Entertainment, Les Films d’Ici, No Nation Films in collaborazione com Arte France Cinema, Rai Cinema, Istituto Luce

Iran: con Biden possibilità di riconciliazione

Nuovo Dpcm, per Natale e Capodanno coprifuoco alle 21, ma si studia una proroga per la Messa di mezzanotte