Seguici su

Cinema

‘Bonus Cinema’ per riportare il pubblico nelle sale, ecco come fare per vedere i film quasi gratis

Pubblicato

il

Tutti al cinema a meno di 4 euro con lo Spid, ma solo sino ad esaurimento risorse

In arrivo un bonus per gli amanti del cinema, predisposto dall’ex titolare del dicastero Dario Franceschini all’interno del decreto Aiuti, e confermato dall’attuale ministro Gennaro Sangiuliano. Il Bonus Cinema permetterà di ottenere una riduzione sul biglietto tra i tre e i quattro euro. Quasi nulla, se si pensa che il costo di un biglietto in Italia, oggi viaggia sui 9, 10 euro.

Ma chi può accedere a questa agevolazione? Solamente chi è in possesso di Spid (identità digitale). Il possessore di Spid, dovrà generare un qr code, che avrà durata limitata. Presentando quel codice in biglietteria, potrà acquistare il biglietto a prezzo ridotto. Le sale cinematografiche sono infatti dotate di lettori utili a verificare la validità del bonus cinema. Questa manovra è volta a riportare la gente nelle sale, ormai mezze vuote a causa dell’inflazione.

Lo stanziamento totale previsto dal governo è di 10 milioni di euro. Una volta esauriti i 10 milioni, il bonus cinema non potrà più essere richiesto.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: Shutterstock

Pubblicità
Pubblicità

WEB TV

Pubblicità