Lutto nel mondo del giornalismo sportivo. Nella notte, all’età di 81 anni, è venuto a mancare Gianfranco De Laurentiis, per oltre trentanni volto storico delle trasmissioni Rai. De Laurentiis iniziò la sua carriera al Corriere Dello Sport per poi approdare come Direttore della Tgs, la testata giornalistica sportiva, dal 1993 al 1994. E’ stato il volto di “EuroGol” (rubrica del Tg2 sulle coppe europee), “Diretta Sport”, “Domenica Sport”, “Dribbling”, “Domenica sprint”, la “Domenica Sportiva” insieme ad Alessandra Casella, “Numero 10” con Michel Platini fino alla “Giostra del gol”, programma della vecchia Rai International destinato agli italiani all’estero e condotto insieme a Ilaria D’Amico. Dal 1997 al 2001 è stato invece il conduttore di “Pole Position”, trasmissione che andava in onda prima e dopo ogni Gp di Formula 1. I saluti al giornalista saranno svolti in forma strettamente privata.

Alla famiglia e al figlio Paolo vanno le sentite condoglianze da parte della redazione di OASport e OAPlus a cui è legato da amicizia.

 

Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Metti “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Iscriviti al GRUPPO OA PLUS

 

 

Crediti Foto: tvlandia/instagram

TAG:
gianfranco de laurentiis morte Rai Sport

ultimo aggiornamento: 14-10-2020


GFVip5. L’ex tronista gay Claudio Sona nuovo inquilino sotto richiesta di Tommaso Zorzi?

Liverpool, festa in piazza prima del lockdown (VIDEO)