Vanno all’asta i famosi calzini bianchi che Michael Jackson indossò per il primo “moonwalk” della sua vita e carriera.

Non proprio a buon mercato quello che rischia di diventare uno dei feticci davvero più pagati nella storia: occorreranno infatti due milioni di euro per diventare possessore dei calzini che l’indimenticabile artista utilizzò per il primo “moonwalk” sulle note di “Billie Jean“, in un passo che divento celebre in tutto il pianeta.

Era il  25 marzo 1983 quando, per il 25esimo anniversario della casa discografica Motown (“Motown 25: Yesterday, Today, Forever” il nome dell’evento), Michael Jackson si presentò sul palco sfoggiando calzini bianchi brillantinati che poi donò al suo agente insieme a una lettera.

Ebbene, quei calzini oggi sono all’asta, perfettamente conservati da quel giorno di 36 anni fa, e verranno assegnati all’aggiudicatario insieme a un certificato che ne garantisce l’autenticità.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS