Come rilevato da Adnkronos, una sorta di ‘calendario’ delle misure restrittive in arrivo, sarebbe così composto: stretta sul 24, 25, 26 e domenica 27 dicembre. Poi ancora 31 dicembre e 1, 2 e 3 gennaio, un sabato e una domenica. Un compromesso, che non arriva fino alla chiusura fino al 6 gennaio chiesta dai rigoristi, che comprenderebbero i ministri del Pd e il ministro della Salute Roberto Speranza.

L’orientamento del premier Conte e del M5S invece, andrebbe verso un scelta più moderata: il weekend che si avvicina, quello del 19 e del 20 dicembre, non dovrebbe essere caratterizzato da limitazioni supplementari. Ci si potrà muovere tra le regioni inserite nella zona gialla mentre l’arrivo o la partenza da aree arancioni o rosse sarà possibile per i soli residenti.

Grande attesa nelle prossime ore per quello che sarà il calendario rosso, che arriva proprio nei giorni in cui tutti gli Italiani si ritrovano abitualmente con parenti ed amici per celebrare le feste Natalizie.

Segui OA Plus su Instagram

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: LaPresse

TAG:
calendario Conte lockdown

ultimo aggiornamento: 17-12-2020


Vasco Rossi, il cantante riceve il “Nettuno d’oro”

Buon compleanno Beethoven! Una playlist per i 250 anni