Una comitiva veronese ricorderà per parecchio tempo la serata di qualche giorno fa.

Avevano deciso e preparato tutto: cenetta casalinga condita da buona musica in compagnia. Non avevano fatto i calcoli, però, con le restrizioni anti-Covid che proibiscono questo tipo ti ritrovi.

Avvertiti da alcuni cittadini infastiditi per la musica alta che proveniva dalla casa, così, sono piombati a casa dei festeggianti i carabinieri, che hanno elevato complessivamente alle 11 persone presenti una multa da 5.280 euro.

Non il modo migliore per affacciarsi al Natale, insomma, e più di un avvertimento per chi avesse la stessa idea da riproporre, appunto, per le imminenti festività natalizie.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Foto: LaPresse

TAG:
Covid- 19 MULTA restrizioni Verona

ultimo aggiornamento: 07-12-2020


L’Abruzzo da oggi torna zona arancione

Mahmood sotto attacco social per il sostegno al Moige