Anche l’Italia, come la Grecia, potrebbe avere le sue isole «Covid-free» per la prossima estate. Mentre la Grecia ha previsto di vaccinare entro fine mese tutti gli abitanti delle isole elleniche in modo da far partire la stagione turistica già da maggio, in Italia si sta pensando ad un piano vaccinale simile che riguarderebbe i residenti e i lavoratori delle isole minori in Campania, come Ischia, Capri e Procida, ma anche in Sicilia, come le Eolie e le Egadi e le Pelagie, e anche altre isole italiane, da Ponza alle Tremiti fino all’Elba e l’isola del Giglio. “Noi potremmo farlo. C’è un tavolo aperto”, ha annunciato nei giorni scorsi il ministro del Turismo, Massimo Garavaglia.

Il ministro ha proposto dunque la vaccinazione di massa della popolazione delle isole minori italiane, richiesta già avanzata mesi fa dall’Ancim, l’Associazione nazionale Comuni isole minori. La richiesta è stata accolta anche dal commissario all’emergenza Francesco Figliuolo che si è detto disponibile a vaccinare tutti gli abitanti delle isole italiane.

La Campania, in particolare, ha predisposto un piano ad hoc da 20mila vaccinazioni per le sue isole Capri, Ischia e Procida che sarebbe dovuto partire giovedì 15 aprile. La vaccinazione di massa è stata richiesta dai sindaci delle isole partenopee per far ripartire il comparto turistico, ma il piano rischia di slittare. Il direttore generale della Asl Napoli 2 Nord Antonio D’Amore ha infatti chiarito che da lunedì prossimo, in funzione delle indicazioni ricevute dal ministero della Salute, l’Azienda sanitaria procederà alle vaccinazioni degli over 60 e proseguirà quelle domiciliari degli over 80.

All’isola d’Elba l’obiettivo è quello di “vaccinare tutta la popolazione vaccinabile entro la fine di maggio”. Lo ha detto all’Adnkronos il sindaco di Portoferraio, Angelo Zini, presidente della Conferenza dei sindaci elbani, a proposito della proposta del ministro del Turismo. Anche l’isola d’Elba è destinata, infatti, a prendere parte al progetto che “si sta concretizzando”, ha annunciato il sindaco, con la struttura del Commissario Figliuolo e con la Protezione civile di vaccinare la popolazione di tutte le le isole minori. “Anche noi faremo parte di quel progetto – ha aggiunto Zini – e ci aspettiamo che venga messo in atto rapidamente. Potremmo riuscire infatti a vaccinare tutti i nostri abitanti in tempi rapidi e nel frattempo arrivare ad azzerare i contagi”.

Anche le isole Eolie, in Sicilia, puntano a diventare Covid-free prima dell’estate. Il sindaco di Lipari, Marco Giorgianni ha riferito che sono già 2.500 i vaccinati e che nel contempo è stata definita la campagna vaccinale in tutte le isole minori come previsto dal governo. “A partire da lunedì 12 aprile e sino a giovedì 22 aprile sarà possibile effettuare la prenotazione per ricevere il vaccino”, ha annunciato il primo cittadino. È possibile effettuare la prenotazione della vaccinazione, che sarà gratuita e volontaria, per tutti i cittadini residenti a partire dai 18 anni di età, per tutti coloro che sono domiciliati presso una delle isole del Comune di Lipari a partire dai 18 anni di età e per tutti i proprietari di casa sul territorio insieme ai componenti maggiorenni del proprio nucleo familiare.

Il modello greco delle isole Covid free piace anche alle isole Egadi. Il sindaco di Levanzo, Francesco Forgione, si è detto pronto alla vaccinazione di massa, ha individuato l’hub vaccinale e programmato le vaccinazioni su Marettimo e Levanzo in accordo con l’Asp, salvo la disponibilità delle dosi di vaccino. Idem per le Isole Tremiti, in provincia di Foggia. “Le Tremiti come Capri, Ischia, Procida, Pantelleria e le altre isole, vivono di turismo, non ha industrie – ha spiegato il sindaco Antonio Fentini -. L’estate viene una sola volta all’anno e dura tre mesi. In questi novanta giorni deve essere possibile lavorare a pieno ritmo. Questo è necessario non per arricchirsi o fare profitti ma per guadagnare il necessario per far sopravvivere tante piccole attività per tutto l’anno perché d’estate si concentra praticamente il 100 per cento del lavoro”.

 

 

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: Shutterstock

TAG:
Capri Ischia isole covid-free

ultimo aggiornamento: 12-04-2021


Tragedia nel Torinese, uomo uccide moglie, figlio e padroni di casa

Grave lutto per Elisa, il covid le porta via gli zii che l’hanno ispirata come artista: “Quasi impossibile accettare”