L’uomo aveva palpeggiato la reporter, in diretta tv, al termine della partita Empoli-Fiorentina. Nei suoi confronti in arrivo anche un provvedimento di Daspo: “La mia compagna mi ha chiesto come mi sia venuto in mente. Adesso vorrei incontrare quella donna, quando lei vorrà. E’ stato un grosso errore”

Individuato il responsabile 

La polizia ha individuato il “”tifoso”” che dopo la partita di Serie A Empoli-Fiorentina, del 27 novembre, ha palpeggiato in diretta tv la giornalista Greta Beccaglia. Si tratta di un 45enne residente ad Ancona, fan della Fiorentina, denunciato ora per violenza sessuale. Il commissariato di Empoli ha “incrociato” le immagini riprese dalla televisione con quelle della video-sorveglianza dell’impianto sportivo. La reporter ha presentato una denuncia-querela.

Violenza sessuale

Sarebbe violenza sessuale, secondo quanto appreso, l’accusa ipotizzata dagli investigatori della polizia. Nei prossimi giorni la giornalista potrebbe essere sentita come parte offesa. Grazie alla denuncia, fanno sapere dalla questura di Firenze che ha aperto un fascicolo, sarà più facile identificare anche gli altri tifosi che hanno molestato la donna fuori dallo stadio Castellani.

Intanto l’Associazione Stampa Toscana e il Gruppo toscano giornalisti sportivi, sono pronti a costituirsi parte civile.

L’uomo chiede scusa

L’uomo, ristoratore in provincia di Ancona, intervenendo a una trasmissione radiofonica ha commentato:

“Non volevo parlare con nessuno, solo andare alla macchina, ho sbagliato e chiedo scusa. Voglio incontrarla quando sarà possibile, quando lei vorrà. Ho chiesto scusa, e ci mancherebbe. Non sto bene per quello che ho fatto. E’ stato uno sbaglio. A casa mi hanno detto come mi fosse venuto in mente, me l’ha detto anche la mia compagna. Sanno che non sono una persona cattiva. Stiamo passando tutti i dispiaceri possibile del mondo”.

E ancora, sull’accusa di aver sputato prima della molestia: “Stavo tossendo, non ho sputato. Guardate dove è finita questa cosa per uno sbaglio. Uno lavora una vita, si crea una vita e poi guardate cosa succede per una cosa così”

Segui OA Plus Viaggi su Instagram

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: ANSA

 

TAG:
giornalista Empoli Giornalista molestata Greta Beccaglia

ultimo aggiornamento: 29-11-2021


Violenta la figlia, la filma e invia i video al gruppo segreto di pedofili chiamato “Famiglie da abusi”: orrore a Messina, e altri cinque arresti in tutta Italia

Scuola, adesso basta anche un solo positivo per mettere in quarantena la classe e far scattare la Dad