Seguici su

Esteri

Parigi nel panico, uomo spara in pieno centro e uccide tre persone: fermato il killer

Pubblicato

il

archivio LaPresse

E’ un 69enne di nazionalità francese l’uomo fermato dalla polizia dopo aver compiuto una strage nel centro di Parigi.

La sparatoria “ha avuto luogo al centro culturale curdo Ahmet-Kaya, al numero 16 di rue d’Enghien”, scrive Le Parisien. Sarebbe un pensionato della Sncf l’uomo che ha aperto il fuoco all’improvviso, uccidendo tre persone e ferendone altrettante.

I protagonisti inconsapevoli della strage parlano di spari improvvisi, e di gente che si è rifugiata nelle case e nei negozi. Le forze dell’ordine hanno avviato immediatamente un’indagine per capire le ragione dell’insensata strage che ha riportato a galla antichi fantasmi di atti di terrorismo nel cuore della capitale francese. 

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità

WEB TV

Pubblicità